Martedì, 20 Aprile 2021
stampa
Dimensione testo

Sport

Home Sport Razzismo, l'ex Fiorentina Amaral: “Totti mi offendeva e mancava di rispetto”. Pronta una querela
CALCIO

Razzismo, l'ex Fiorentina Amaral: “Totti mi offendeva e mancava di rispetto”. Pronta una querela

Pesante accusa mossa dal centrocampista che ha indossato la maglia della Viola e incrociato spesso il capitano giallorosso

Le accuse lanciate dall'ex centrocampista della Fiorentina Amaral su Sportv nei confronti di Francesco Totti non sono passate sotto gamba. Il giocatore che ha indossato la maglia della Fiorentina ha accusato l'ex capitano giallorosso di razzismo, riportando un episodio ben circostanziato, risalente all'epoca di una partita tra Fiorentina e Roma: «Totti mi chiamava “negro” e mi diceva che io, nella favela, mangiavo la m…a. Io capì qualcosa e minacciai di fargli male, di rompergli qualcosa, però Di Livio mi ha chiesto calma.  “Lui è il capitano”, disse. E io gli risposi “ma che capitano? Mi sta mancando col rispetto!”. Ero così nervoso che avrei voluto picchiare Totti».

La risposta di Totti

Le accuse del brasiliano, come era lecito attendersi, hanno suscitato la reazione dell'ex capitano. Totti avrebbe già dato mandato ai propri legali di intervenire querelando Amaral.

© Riproduzione riservata

TAG:

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook