Mercoledì, 12 Maggio 2021
stampa
Dimensione testo

Sport

Home Sport L'Inter "vede" lo scudetto: Darmian affonda il Cagliari. Tris Juventus, Napoli e Lazio corsari
SERIE A

L'Inter "vede" lo scudetto: Darmian affonda il Cagliari. Tris Juventus, Napoli e Lazio corsari

L'Inter soffre, ma alla fine batte il Cagliari 1-0 a San Siro e con i tre punti ottenuti vede avvicinarsi sempre più la vittoria del campionato e lo scudetto. La compagine di Antonio Conte trova il gol vittoria nella ripresa grazie a Darmian in rete al 32' della ripresa su assist del neo entrato Hakimi.

La Juventus cala il tris al Genoa, mantiene il terzo posto tenendo a distanza le inseguitrici e tiene il passo del Milan, secondo con un punto di vantaggio. Pronti via e al 4' la formazione di Pirlo è già avanti: azione sulla destra di Cuadrado che salta Rovella, arriva quasi sulla linea di fondo, crossa al centro un pallone arretrato su cui si fionda Kulusevski che con un tiro a giro gonfia la rete alle spalle di Perin. La Juventus è in palla e al 22' trova subito il raddoppio con Morata, abile a sfruttare al meglio un pallone vagante in area di rigore dopo un palo colpito da Ronaldo. Nella ripresa il Genoa prova a riaprire il match con un gol di Scamacca, su assist dalla bandierina di Rovella, ma a ristabilire le distanze al 70' ci pensa Mckennie. Vince non senza faticare, invece, il Napoli che al 'Ferraris' piega la Sampdoria per 2-0. A decidere il match Fabian Ruiz, abile a concludere una bella azione corale, e Osimhen che in contropiede non lascia scampo alla retroguardia blucerchiata.

Grande equilibrio, infine, tra Verona e Lazio, con le due squadre che si sono affrontate a viso aperto. Nella prima frazione occasioni per Milinkovic Savic e Lazovic, prima del palo colpito da Immobile. Nella ripresa annullato un gol a Caicedo, reo di essersi liberato fallosamente di Magnani, prima di battere Silvestri sul primo palo. Nei minuti fanali è però Milinkovic Savic a decidere la gara a pochissimi secondi dal termine del match con un preciso colpo di testa da distanza ravvicinata. Biancocelesti sesti a -4 dal quarto posto.

 

 

© Riproduzione riservata

PERSONE:

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook