Domenica, 19 Settembre 2021
stampa
Dimensione testo

Sport

Home Sport Ungheria-Inghilterra, a Budapest "versi di scimmia" per Bellingham e Sterling
QUALIFICAZIONI MONDIALI

Ungheria-Inghilterra, a Budapest "versi di scimmia" per Bellingham e Sterling

Un’inviata dell’emittente della Bbc riferisce di aver udito distintamente cori razzisti «provenienti dalla curva dietro la porta verso cui l’Inghilterra stava attaccando»
razzismo, Sicilia, Sport
Esultanza Sterling Mount

«Ungheria-Inghilterra, vittoria rovinata da canti razzisti». Così la Bbc commenta il successo per 4-0 dell’Inghilterra vicecampione d’Europa a Budapest contro l'Ungheria. Un’inviata dell’emittente riferisce poi di aver udito distintamente dei versi di scimmia «provenienti dalla curva dietro la porta verso cui l’Inghilterra stava attaccando» e indirizzati a Jude Bellingham mentre si stava riscaldando. Sempre secondo la stessa fonte, ci sono stati versi di scimmia anche per Raheem Sterling, dopo il gol di Harry Kane.

© Riproduzione riservata

TAG:

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook