Mercoledì, 05 Ottobre 2022
stampa
Dimensione testo

Sport

Home Sport L'Inter cala un poker al Cagliari e si prende la vetta

L'Inter cala un poker al Cagliari e si prende la vetta

Inter punti 40, gol 43, primato.  E’ stata una partita a senso unico e l’impressione che abbiamo avuto subito è che la gragnuola di tiri nerazzurri prima o poi avrebbe scardinato la difesa rossoblu e la porta di Cragno, in gran serata. E’ stato Lautaro a farlo dopo 29' e lo stesso argentino avrebbe potuto chiudere LA partita dal dischetto, in finale di primo tempo, ma si è fatto parare il rigore dal prodigioso portiere rossoblu. Il Cagliari ha spezzato l’assedio, senza affondare il colpo, solo due volte. Troppo poco. Il bellissimo gol di Sanchez all’inizio della ripresa ha praticamente chiuso la tenzone. Il Cagliari ha cercato di salvare la faccia, ma sostanzialmente è stata una serata nerazzurra, senza ombre. E i gol (molto belli) di Calhanoglu e Lautaro (dieci reti stagionali) hanno dato maggiore rotondità al successo, affossando i sardi. Con questa vittoria l’Inter è saltata in testa alla classifica e potrebbe andare in fuga, approfittando nell’incombente confronto fra Milan e Napoli. Non è solo la sua classifica che lo dice, ma la sua organizzazione di gioco e l’attacco ridondante (43 gol)

© Riproduzione riservata

PERSONE:

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook