Domenica, 29 Maggio 2022
stampa
Dimensione testo

Sport

Home Sport Australian Open: sfuma il sogno Berrettini, Nadal in finale. Troverà Medvedev
TENNIS

Australian Open: sfuma il sogno Berrettini, Nadal in finale. Troverà Medvedev

Rafa Nadal in finale agli Australian Open, primo Slam della stagione in corso sui campi in cemento del Melbourne Park. Lo spagnolo, sesta testa di serie, mette fine allo splendido torneo disputato da Matteo Berrettini, numero 7 del tabellone, imponendosi in quattro set sul romano con il punteggio di 6-3, 6-2, 3-6, 6-3. In finale Nadal affronterà il vincente della seconda semifinale che vedrà in campo il russo Daniil Medvedev, seconda testa di serie, e il greco Stefanos Tsitsipas, numero 4 del tabellone.

Berrettini: Orgoglioso di quel che ho fatto"

«Sono orgoglioso di quello che ho fatto, il mio livello sta migliorando ma credo che sia positivo avere ancora margini di crescita». Così l’azzurro Matteo Berrettini nella conferenza stampa dopo la semifinale dell’Open d’Australia persa contro con Rafa Nadal. «Lui ha dovuto giocare il suo miglior tennis per battermi ed è quello che fanno normalmente i grandi campioni. Oggi è stato più forte - ha proseguito -. Ora è tempo che io giochi il più possibile partite come questa per imparare e la prossima volta voglio essere pronto per affrontarle».

Nadal: "Matteo ha un grande futuro"

"Matteo Berrettini ha raggiunto «la finale a Wimbledon, la semifinale qui. E’ giovane e ogni anno migliora. E’ un giocatore che ha un grande carisma, un bravo ragazzo e quindi gli auguro il meglio. Penso che abbia uno splendido futuro davanti a se". Lo ha detto Rafael Nadal parlando del suo avversario, il numero uno azzurro, sconfitto in quattro set nella prima semifinale degli Australian Open. «Devi soffrire e devi lottare. E’ quello che ho fatto ed è l’unico modo per essere dove mi trovo oggi. Ha un grande significato per me essere di nuovo in finale agli Australian Open», ha concluso il campione spagnolo.

Medvedev supera Tsitsipas in quattro set

In finale Nadal affronterà Medvedev, a caccia della vetta della classifica Atp, occupata al momento da Novak Djokovic, assente nel Major australiano per via della famigerata "telenovela vaccino-Covid 19". L’attuale numero due del mondo, secondo favorito del seeding, ha conquistato il pass per la finale battendo il greco Stefanos Tsitsipas, numero 4 del ranking Atp e del tabellone, col punteggio di 7-6 (5) 4-6 6-4 6-1. Per il russo sarà la quarta finale in tornei Major. Finora ha trionfato soltanto agli Us Open del 2021, piegando in finale Djokovic. In precedenza aveva perso all’atto decisivo degli Australian Open dello scorso anno, cedendo di fronte al numero uno serbo, e agli Us Open del 2019, sconfitto proprio da Nadal. Adesso, in colpo solo, potrebbe prendersi la rivincita sul tennista iberico e scavalcare nella classifica Atp Djokovic.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook