Domenica, 04 Dicembre 2022
stampa
Dimensione testo

Sport

Home Sport Reggina sbatte contro il Benevento, un tris senza attenuanti
SERIE B

Reggina sbatte contro il Benevento, un tris senza attenuanti

di

Reggina-Benevento 0-3

Marcatori: 21’ pt. Insigne, 34’st Forte, 51’st. Moncini.
Reggina (3-5-2) 
Turati 5.5, Loiacono 5.5 (28’st Bellomo 6), Amione 5.5 (39’st Aya sv), Di Chiara 5.5, Adjapong 6.5 (11’st Lombardi 6), Folorunsho 6, Crisetig 5, Cortinovis 6 (39’st Denis sv), Kupisz 5.5, Menez 6, Galabinov 5.5 (11’st Rivas 5.5). All. Stellone 5.5.
Benevento (4-3-3): Paleari 6.5, Elia 7 (Gyamfi sv), Vogliacco 6, Barba 6.5, Letizia 6.5, Ionita 6.5 (17’st Tello 6), Calò 6 (35’st Petriccione sv), Acampora 6.5, Insigne 7 (23’ st Viviani 6), Forte 7 (35’st Moncini 6.5), Improta 6.5. All. Caserta 7.
Arbitro: 
Colombo di Como 6.5
Note. 
Spettatori: 4.237 di cui 43 ospiti. Ammoniti: Di Chiara, Petriccione, Vogliacco, Folorunsho. Calci d’angolo: 5-5. Recupero: 6’ st.

Serie positiva interrotta. La Reggina sbatte contro un Benevento solido e organizzato e vede allontanarsi la possibilità di un aggancio alla zona playoff. La squadra sannita si impone al Granillo col punteggio di 3-0 che, per la verità, appare troppo severo nei confronti degli amaranto. La partita, infatti, è stata a lungo in equilibrio ed è cambiata radicalmente solo dopo il raddoppio degli ospiti maturato al 34' della ripresa grazie ad un gol del cannoniere Forte, giunto nel momento di maggior pressione della squadra dello stretto. Quattro minuti prima, infatti, con Lombardi l'undici di Stellone era andato vicinissimo alla rete che avrebbe riequilibrato la situazione dopo che i campani avevano sbloccato la sfida nel primo tempo con l'ex Roberto Insigne. Il vantaggio era stato propiziato da un errore di un disimpegno di Crisetig quando l'azione degli avversari sembrava già conclusa. La terza rete di Moncini, in pieno recupero, e proprio nell'ultima azione è giunta in un finale di partita ormai inattendibile. Va in archivio così una gara che la Reggina ha giocato a ritmo di lento valzer nella prima frazione che per poi cambiare atteggiamento nella ripresa.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook