Domenica, 16 Dicembre 2018
stampa
Dimensione testo
MAI, QUALCHE VOLTA, SEMPRE

Percezioni

di
davide marchetta, percezioni, segni diversi, Segni diVersi
Percezioni

La percezione erronea del passato

non restituisce granché.

Le cose che non vogliamo più

diventano le cose che vogliamo ancora.

Peregrinazione onnivora

fra i peccati e le redenzioni.

È la dinamica del collezionista di fumo:

ciò che il vento ha disperso

rimane conservato nel vento stesso.

E un colpo di tosse?
Non cancella e non dilata niente.

È un evento che gira nella roulette.

Senza fermarsi mai. Non c'è un numero vincente.

Il frangente si somma al frangente.

Il buio domina il buio.

Il giocatore è escluso dal gioco

ma ne fa parte.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X