Venerdì, 01 Luglio 2022
stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Foto Cronaca La studentessa Emma Ruzzon: "Può definirsi libero uno stato che affossa il Ddl Zan? "

La studentessa Emma Ruzzon: "Può definirsi libero uno stato che affossa il Ddl Zan? "

Un attacco ai senatori che hanno bocciato il ddl Zan a Palazzo Madama è venuto stamane, nella cerimonia ufficiale per gli 800 anni dell'Università di Padova, dalla rappresentante degli studenti dell'Ateneo.

"Mi chiedo - ha detto Emma Ruzzon, parlando davanti al Presidente Mattarella e alla presidente del Senato, Casellati - come possa considerarsi libero un Paese in cui i senatori della Repubblica possono permettersi di applaudire pubblicamente l'affossamento di un ddl che, in minima parte, mirava a tutelare la libertà di esistere di persone, cittadini, di uno Stato che continua a chiudere gli occhi davanti alla sua transomofobia".

© Riproduzione riservata

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook