Venerdì, 27 Gennaio 2023
stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Foto Cronaca Pelè in condizioni critiche, altro ricovero. Mbappè: “Pregate per il re”

Pelè in condizioni critiche, altro ricovero. Mbappè: “Pregate per il re”

Ricoverato nuovamente il 29 novembre scorso all’ospedale Albert Einstein di San Paolo, la leggenda del calcio Pelè, che da tempo combatte con un tumore, sarebbe stato trasferito nel reparto di cure palliative perché non risponderebbe a quelle chemioterapiche. Lo riporta nella sua edizione online il giornale Folha de S.Paulo. Ieri, il bollettino medico dell’ospedale dove si trova Pelè parlava di una infezione respiratoria.
O Rei era stato ricoverato martedì scorso per una rivalutazione del trattamento chemioterapico del tumore al colon individuato nel settembre dello scorso anno.

La preghiera di Mbappé

«Pray for the King Pelé». Il tweet è di Kylian Mbappé, anche lui in ansia per le condizioni di salute di O Rei, che lo volle conoscere personalmente dopo la vittoria della Francia ai Mondiali del 2018, quando l’asso del Psg divenne il più giovane goleador in una finale mondiale, dietro proprio il Pelé di Svezia 1958.
Anche una stella del Brasile di oggi, Vinicius Junior, ha voluto dedicare un pensiero, via social, a Pelé. Così ha postato la foto di uno degli striscioni apparsi ieri sugli spalti dello stadio in cui il Camerun ha battuto 1-0 la Seleçao, che aveva l'immagine del tre volte campione del mondo con la frase «Pelé get well soon», ovvero «Pelé, rimettiti presto». Sotto la foto Vinicius Junior scrive invece «Forza, Rei»

© Riproduzione riservata

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook