Domenica, 29 Gennaio 2023
stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Foto Cronaca Vacanze a scuola e riposo... creativo, il modello Galatone: il restyling natalizio coinvolge tutti

Vacanze a scuola e riposo... creativo, il modello Galatone: il restyling natalizio coinvolge tutti

di

C'è modo e modo di riposare le stanche membra dopo il primo, intenso quadrimestre scolastico. La maggior parte dei comuni mortali stacca la spina, si gode le vacanze natalizie in panciolle, facendo zapping da un canale all'altro. Non tutti, però. A Galatone, per esempio, c'è una best practice che da un paio di anni sta prendendo piede. Così come galoppa la creatività che porta gli “inquilini” della scuola di via San Luca a impegnarsi per rendere la struttura più bella e a misura di studente, docente e - perché no - visitatore. A spiegarlo è direttamente il dirigente scolastico dell'istituto salentino, Antonio Caputi. Un post di Facebook che evidenzia l'affiatamento e l'unione d'intenti che ispira ogni singola componente della scuola.

Il post del dirigente scolastico

Le "vacanze di Natale" sono generalmente un periodo di chiusura e riposo per le scuole. Ci si dedica ad altro per poi ritrovarsi a gennaio quando le porte degli istituti si riaprono.
La Scuola di Via San Luca è invece speciale e vive questo periodo in modo laborioso e proficuo. Insegnanti, genitori, collaboratori scolastici e amici si stringono e cooperano per rendere il proprio istituto migliore: più bello, più accogliente, più attrezzato, più funzionale. Due anni fa sono state tinteggiate tutte le pareti dell'edificio, un anno fa sono state tracciate le linee dei tre campi del centro sportivo scolastico, allora in fase di preparazione, e quest'anno tutte le porte di aule e laboratori e l'intera palestra sono state completamente rinnovate nello stile. I colori e i disegni le hanno animate, caratterizzando ogni ambiente in modo particolare.
La nostra scuola è una vera comunità, una famiglia e una seconda casa per tutti i suoi componenti che agiscono spinti da un fortissimo senso di appartenenza, più unico che raro. Quello che si può realizzare col cuore e con la buona volontà va ben oltre l'immaginazione. Le preziose risorse interne, il contributo di ognuno, lo spirito di squadra sono le nostre carte vincenti. Insieme siamo una forza. Un corpo unico, solido e compatto.

© Riproduzione riservata

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook