Mercoledì, 26 Settembre 2018

Un giorno di relax in piscina col bimbo per The Ferragnez novelli sposi

di

NOTO

Primo giorno da sposati per Chiara Ferragni e Fedez trascorso nella cittadina barocca, che ha recuperato un poco di quiete dopo i bagni di folla e il viavai di giornalisti dei giorni scorsi. Gli sposi si sono goduti un po’ di relax nella Dimora delle Balze, il luogo da sogno dove l’influencer e il rapper hanno pronunciato il fatidico sì.

Una domenica trascorsa in tranquillità quella dei novelli sposi insieme al figlioletto Leone di 5 mesi. Chiara e Federico hanno organizzato un pranzo domenicale nel giardino con piscina, a cui hanno partecipato i familiari più stretti e gli amici più intimi, circa 30 persone. Anche in questo caso il menù realizzato per gli ospiti è stato cucinato rigorosamente con prodotti tipici siciliani.

La coppia insieme al figlio si è concessa un bagno in piscina prima che il vento facesse desistere tutti dal tuffarsi.

Mentre la coppia si godeva il relax nella Dimora delle Balze sono entrati in azione le mascotte che lungo il Corso Vittorio Emanuele a Noto hanno distribuito gadget, confetti e ricordi del matrimonio. Perché non potevano mancare i gadget, che gli sposi hanno anche consegnato agli invitati: oggetti brandizzati “The Ferragnez”, come piccoli peluche, la tazza con il fotomontaggio di Chiara e Federico travestiti da reali inglesi, i ventagli per le signore, sigari per i signori alla fine della festa. Per la cittadina barocca è stata una grande occasione, il giro d’affari generato con le nozze dei “Ferragnez” e le prospettive di futuri introiti si aggirano attorno ai 2 milioni di euro.

Intanto il matrimonio da favola, officiato dal sindaco di Noto Corrado Bonfanti, a cui hanno preso parte circa 150 invitati (oltre ai familiari della coppia anche un esercito di youtuber, blogger e digital artist) continua a tenere banco sui social, dove l’hashtag #TheFerragnez è rimasto tra i Trendig Topic anche per tutta la giornata di ieri.

Tra i personaggi famosi diverse defezioni (non ci sono stati gli attesissimi Mika, J-Ax e i coniugi Totti), ma per la gioia dei fan erano presenti la schermitrice Bebe Vio, la cantautrice Giusy Ferreri e il dj Benny Benassi. Il giardino della tenuta è stato addobbato con una cascata di fiori bianchi. La cena nuziale, con piatti tipici della tradizione siciliana, si è svolta sotto una struttura creata con un tetto di luci a riprodurre un cielo stellato a cura dell’artista palermitano Domenico Pellegrino, uno dei giovani artisti contemporanei più interessanti: sua anche una Sicilia luminosa realizzata con luci che ricordano le luminarie delle feste tradizionali, perfettamente inserita nel magico allestimento creato da Vincenzo Dascanio e molto apprezzata da sposi e ospiti. Marchio siciliano anche nella torta nuziale, un dolce da favola ispirato agli abiti creati per la sposa dalla Maison Dior: a realizzarla è stato il cake designer palermitano Marco Failla, un’altra eccellenza siciliana.

La coppia ha poi inaugurato il luna park “The Ferragnez” con la tanto attesa ruota panoramica, una giostra, il tirapugni e un open bar con un putto in ghiaccio che erogava vodka.

Una notte di festeggiamenti che si è conclusa all’alba quando gli invitati hanno raggiunto gli hotel della cittadina barocca e gli sposi si sono ritirati nelle lussuose stanze della Dimora delle Balze.

Una cerimonia blindata ma che molti dei partecipanti hanno reso pubblica tramite i social network, postando foto e video.

© Riproduzione riservata

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X