Giovedì, 19 Settembre 2019
stampa
Dimensione testo

Il Trono di Spade, Naomi Watts protagonista della nuova serie

Sarà Naomi Watts la protagonista della serie prequel de Il Trono di Spade targata HBO.

Nello show, scritto da Jane Goldman, co-creatrice insieme a George R.R. Martin, la Watts interpreterà "una carismatica esponente dell'alta società che nasconde un oscuro segreto".

L'esatta trama del prequel non è ancora stata rivelata, tuttavia la major ha dichiarato che sarà ambientata ottomila anni prima degli eventi de Il Trono Di Spade e delle Cronache del Ghiaccio e del Fuoco, pertanto nessuno degli attuali interpreti di Game of Thrones sarà presente nella serie. Lo show racconterà il declino dell'Età d'Oro degli Eroi, i segreti dei Westeros e le reali origini degli Estranei. La stagione finale della saga è in programmazione per il prossimo anno quindi il prequel, stando alle indiscrezioni, non vedrà la luce prima del 2020. L'attrice, due volte nominata all'Oscar per i film 21 Grammi e The Impossible, ha recentemente accettato il ruolo di Gretchen Carlson nella miniserie di casa Showtime sul produttore Roger Ailes, presidente di Fox News e di Fox Television Station, interpretato da Russell Crowe, estromesso dalla Fox in seguito ad accuse di molestie sessuali.

La star sarà anche nei film Once Upon a Time in Staten Island di Jason DeMonaco, The Wolf Hour di Alistair Banks Griffin, Boss Level di Joe Carnahan e Luce di Julius Onah. Una carriera strepitosa quella della Watts che deve molto a David Lynch, dal quale è considerata una musa. A far apprezzare il suo talento dalla critica è stata infatti la sua interpretazione nel film Mulholland Drive nel quale è stata fortemente voluta dal regista che ha poi richiesto la sua partecipazione anche nella nella serie di cortometraggi Rabbits e nella terza stagione di Twin Peaks del 2017.

© Riproduzione riservata

PERSONE:

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook