Venerdì, 01 Luglio 2022
stampa
Dimensione testo

Mondo

Home Foto Mondo La giornalista russa "no war" Marina Ovsyannikova denunciata dall'ex marito: "Vuole la custodia dei figli"

La giornalista russa "no war" Marina Ovsyannikova denunciata dall'ex marito: "Vuole la custodia dei figli"

Marina Ovsyannikova, la giornalista russa autrice del celebre blitz anti-guerra durante il telegiornale di Vremya, fa sapere che l’ex marito, un dipendente della tv di stato RT, le fa causa per ottenere la custodia dei figli, che hanno 17 e 11 anni. Lo afferma la stessa reporter, che ora vive e lavora in Germania, parlando al sito russo Holod, ripreso dal Guardian. Ovsyannikova dice nell’intervista che non intende tornare in Russia fino a quando Vladimir Putin sarà al potere. Secondo la giornalista, l’ex marito non permette ai figli di uscire dalla Russia per vederla. Uno di loro, il maggiore, è un forte sostenitore della guerra in Ucraina e la considera una "traditrice», aggiunge.

© Riproduzione riservata

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook