Martedì, 07 Febbraio 2023
stampa
Dimensione testo

Mondo

Home Foto Mondo Brittney Griner è libera, lascia la Russia: scambio di prigionieri con il trafficante di armi Viktor Bout

Brittney Griner è libera, lascia la Russia: scambio di prigionieri con il trafficante di armi Viktor Bout

«Ho parlato con Brittney Griner. E' al sicuro, è in aereo, sta tornando a casa». Lo twitta Joe Biden.  Brittney Griner, la cestista americana detenuta da mesi in Russia, è stata liberta nell’ambito di uno scambio di prigionieri con il trafficante di armi Viktor Bout. Lo riporta Cbs citando un funzionario dell’amministrazione.

Viktor Bout, "mercante di morte" che ha ispirato film Lord of War

Viktor Bout, il prigioniero russo scambiato con la star del basket femminile Usa Brittney Griner, è un famigerato trafficante di armi conosciuto anche come 'The merchant of death' (il Mercante di morte) e ha ispirato il personaggio interpretato da Nicolas Cage nel film 'Lord of War' (Il signore della guerra). E’ stato condannato a 25 anni nel 2012 dopo una travagliata estradizione dalla Thailandia. Ex ufficiale dell’aeronautica sovietica e forse anche ex agente del Kgb (ma lui nega), dopo il crollo dell’Urss il camaleontico e poliglotta Bout aveva messo in piedi una flotta di aerei che riforniva di armi mezzo mondo.

 

© Riproduzione riservata

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook