Martedì, 30 Novembre 2021
stampa
Dimensione testo

Musica

Home Foto Musica X Factor, ecco chi sono i dodici finalisti. Live al via il 28 ottobre

X Factor, ecco chi sono i dodici finalisti. Live al via il 28 ottobre

Per la puntata degli Home Visit, X Factor, lo show di Sky prodotto da Fremantle - su Sky Uno/+1 e on demand - ha raggiunto 622mila spettatori medi con una share del 2,4%, con una permanenza che si conferma sempre molto alta, al 64%. Nei sette giorni, sulla pay il quinto appuntamento ha ottenuto 1.400.000 spettatori medi.

Sui social, con 302.320 interazioni totali in rilevazione linear, X Factor risulta primo contenuto della giornata per numero di interazioni (eventi sportivi esclusivi); l’hashtag ufficiale #XF2021 è entrato ancora una volta nella classifica dei Trending Topic Worldwide; nella chart italiana, è apparso durante la messa in onda per rimanerci poi per tutta la notte. Compaiono in questa classifica anche le parole Manuelito, Mika, Erio, Fellow, Emma (fonti: trends24.in).

Nella puntata di ieri si sono composte le 4 squadre di X Factor 2021, con i 12 concorrenti che saranno i protagonisti dei Live.

I giudici Emma, Hell Raton, Manuel Agnelli, Mika hanno scelto tre concorrenti ciascuno tra i loro roster che accedono agli show in diretta del programma.

Le 12 proposte musicali in gara a #XF2021 quindi sono: gIANMARIA, Vale Lp e la band Le Endrigo nella squadra Emma; Versailles, Edoardo Spinsante, e la band Karakaz per la squadra di Hell Raton; Erio e le band Mutonia e Bengala Fire per Manuel Agnelli; Fellow, Nika Paris e la band Westfalia per Mika.

Saranno loro al centro dei Live in arrivo tra una settimana, da giovedì 28 ottobre su Sky e NOW, con la conduzione del nuovo frontman Ludovico Tersigni.

 

La squadra di Emma

gIANMARIA

gIANMARIA, diciottenne di Vicenza, è il ritratto della sua generazione. Bella faccia, bella testa, ma sfuggente e introverso. Ha una sua visione del mondo, abbastanza complessa, che si riflette nella sua musica e nei suoi testi. Ha iniziato ad avvicinarsi alla sua passione artistica a 13 anni partecipando ad alcuni contest di freestyle e andando nello studio di registrazione casalingo di un suo amico per divertimento.

Alle Audizioni si è presentato con il suo singolo “I suicidi”, un testo di denuncia alla società che colpisce dentro ed emoziona profondamente chi lo ascolta.

“Apri la bocca e ci sfondi la faccia” ha esordito così Emma dopo aver sentito il brano per la prima volta. In lui avverte una grande voglia di raccontare che ha ritrovato anche ai Bootcamp con una seconda canzone scritta da lui: “Mamma Scusa”.

Il suo percorso a X Factor 2021 continua anche nell’ultima fase di selezione, gli Home Visit, dove ha cantato il brano “Mio fratello è figlio unico” di Rino Gaetano in parte riscritto per avvicinarlo al suo immaginario. Emma non ha dubbi, gIANMARIA deve essere un concorrente del suo Roster e passare ai Live.

 

Vale Lp

Valentina Sanseverino, in arte Vale LP, da “Vale La Pena”, ha 21 anni e viene da Caserta. Partecipa ai Live Show di X Factor 2021 nel Roster di Emma.

Nella musica ha trovato il luogo più sicuro tramite il quale comunicare. Da piccola ha sofferto per l’incapacità di esprimere le proprie emozioni e, anche per questo, per lei le parole hanno un peso enorme.
Si era presentata alle Audizioni di X Factor 2021 con il suo singolo “Cherì”, un messaggio dedicato a una persona a lei cara, conquistando tutti i giudici. Da sempre ha infatti sentito il bisogno di comunicare, soprattutto con sé stessa, e la musica le ha dato la chiave per unire pensiero e parole.

Vale LP è tornata ad esibirsi ai Bootcamp di X Factor 2021 con un suo singolo, dal titolo “Porcella”, confermando le aspettative di Emma, che ha trovato di nuovo in lei un’aura particolarmente affascinante. La giovane cantautrice è determinatissima, canta perché vuole portare la sua musica dal suo paesino di ottomila persone all’Italia intera. Questa personale energia le ha fatto ottenere una delle sedie della giudice.

Agli Home Visit ha portato una cover di Pino Daniele, “Che Dio ti benedica”. Nonostante una piccola incertezza iniziale, la giudice non ha alcun dubbio le potenzialità di Vale LP non possono essere ignorate. Passa così ai Live Show nel Roster di Emma.

 

Le Endrigo

Le Endrigo: un “nome-manifesto” per il gruppo dei tre ragazzi bresciani amanti del rock, che nasce dall’aggiunta dell’articolo determinativo femminile plurale al cognome del cantautore Sergio Endrigo. Con il nome della loro band e con i loro testi vogliono lanciare un messaggio contro la mascolinità tossica, contro il patriarcato e contro il sessismo.

Gabriele Tura, Matteo Tura, Ludovico Gandellini e Vittorio Massa hanno 29, 27, 27 e 28 anni e partecipano ai Live Show di X Factor 2021 nel Roster di Emma.

Il gruppo è molto solido, è evidente che i tre artisti siano una squadra unita sia quando suonano sia nella loro missione di raccontare temi molto sentiti per tutti loro.

Alle Audizioni si sono fatti conoscere con il loro brano “Cose più grandi di te”, che è rimasto subito impresso a Emma, e li ha voluti riascoltare al suo Bootcamp. Qui hanno conquistato il biglietto per gli Home Visit esibendosi con una cover di “Lamette” di Donatella Rettore.

All'ultima fase di selezione hanno cantato il loro singolo “Stare soli”. La band ha continuato a sorprendere la giudice, il loro stile le è piaciuto moltissimo, quindi ha deciso di portarli ai Live nel suo Roster.

 

La squadra di Hell Raton

Versailles

Luca Briscese, in arte VERSAILLES, ha 24 anni e viene da Potenza, partecipa ai Live Show di X Factor 2021 nel Roster di Hell Raton.

La sua musica è pura contaminazione: mixa metal, hardrock e ancora hiphop ed elettronica. Con il suo nome d’arte vuole sottolineare il suo desiderio di costruire qualcosa di nuovo e apparentemente assurdo, sui cui nessuno mai scommetterebbe, così come fece il Re Sole con la costruzione della Reggia di Versailles.

Alle Audizioni ha presentato un suo singolo dal titolo “Truman Show” colpendo immediatamente Hell Raton con il suo spirito crossover. Anche gli altri giudici vedono in lui una nuova freschezza e si aggiudica 4 Sì.

È tornato ai Bootcamp di Hell Raton con una cover di “Goosebumps” di Travis Scott, riarrangiata con una citazione degli Alice in Chains. Questo mash-up è piaciuto molto al giudice e VERSAILLES ha conquistato così una sedia del suo Roster senza alcuna esitazione.

Agli Home Visit ha trasmesso a Hell Raton una grande energia esibendosi con un suo singolo che parla dalle sue “patie”, intitolato “Patico”, con cui riesce ad entrare ufficialmente a far parte del Roster di Hell Raton.

 

Baltimora

Edoardo Spinsante, in arte BALTIMORA, viene da Ancona e ha 20 anni. Partecipa ai Live Show di X Factor 2021 nel Roster di Hell Raton.

Nella vita studia e lavora come produttore musicale. Oltre a produrre la musica di altri artisti, scrive la sua da anni senza però averla mai resa pubblica ed è proprio da un suo testo intitolato “Baltimora” che proviene il suo nome d’arte.

Alle Audizioni ha deciso di portare per la prima volta su un palco il suo brano “Colore” suonato al pianoforte. Con la sua voce è riuscito a trasmettere ai giudici delle forti emozioni aggiudicandosi 4 Sì.

Nella fase successiva, i Bootcamp, BALTIMORA è tornato con un altro suo singolo dal titolo “Altro”, che parla di quello a cui si pensa durante la notte prima di addormentarsi. Fin da subito Hell Raton lo ha invitato però a lasciare il freno a mano e a godersi in pieno questo momento, mostrando così altre nuove e coloratissime sfumature della sua progettualità artistica. Il giudice è rimasto a bocca aperta decidendo di dargli una sedia.

Agli Home Visit si è presentato con una cover di Tenco del brano “La ballata della moda”, conquistando con la sua voce un posto per i Live nel Roster di Hell Raton.

 

Karakaz

Karakaz sono un progetto musicale che nasce da un’idea del frontman, Michele. Già ad 8 anni suona infatti la batteria e circa 3 anni fa dà vita al suo progetto solista: compone, arrangia e registra la voce e tutti gli strumenti. Insieme a lui sul palco di X Factor 2021 ci sono Luigi, Massimo e Sebastiano. Il nome della band è un omaggio a suo nonno, partito da giovane per Caracas per cercare di costruirsi un futuro. Arrivano ai Live Show nel Roster di Hell Raton.

Nella prima fase di Audizioni i Karakaz portano un singolo “Useless”, che genera immediamente in Hell Raton una grande curiosità. La musica della band è definita dal frontman stesso “crudele”.

I Karakaz sono tornati carichissimi sul palco dei Bootcamp di X Factor 2021 con una cover di “Satisfaction” di Benny Benassi. Hell Raton ha apprezzato molto la loro versione e con l’intento di riuscire a divertirsi con i loro suoni e le loro caratteristiche ha deciso di dare alla band una delle cinque sedie del suo Roster.

Agli Home Visit hanno presentato una cover di “Out of Control” dei The Chemical Brothers. La loro energia travolgente ha nuovamente conquistato il giudice, riuscendo così ad ottenere un posto nel Roster di Hell Raton per i Live Show di X Factor 2021.

 

La squadra di Manuel Agnelli

Mutonia

I Mutonia, Matteo De Prosperis (Prostin), Lorenzo Riccobene e Fabio Teragnoli hanno 27, 26 e 25 anni e vengono dal Lazio. Partecipano ai Live Show di X Factor 2021 nel Roster di Manuel Agnelli.

Manuel si è dimostrato particolarmente interessato ai Mutonia sin dalle Audizioni, quando la band si è esibita con il loro singolo “Nervous breakdown”. Il giudice, però, in questa prima fase di selezoni, non si era sentito provocato abbastanza da loro perché secondo lui avevano portato un brano fatto molto bene ma non innovativo e con troppi cliché dell’alternative rock. Manuel comunque riconosce la loro sincerità nel fare musica, quindi decide di dare loro una seconda possibilità, con la promessa da parte dei Mutonia di stupirlo la prossima volta.

Quando sono tornati sul palco di X Factor 2021 durante i Bootcamp, i Mutonia hanno ribaltato totalmente la percezione che Manuel aveva avuto su di loro con una cover di “Rumour has it” di Adele, ricevendo i complimenti inaspettati del giudice, che ha deciso di portarli agli Home Visit. La sfida è quella di proporre qualcosa di nuovo, facendo uscire dagli schemi la band.

Agli Home Visit i Mutonia hanno portato una cover di “Psycho Killer” dei Talking Heads, convincendo definitivamente Manuel Agnelli e conquistando il pass per i Live di X Factor 2021.

 

Bengala Fire

I Bengala Fire sono da 11 anni una band rock composta da Mattia Mariuzzo, detto Mario, Andrea Orsella, per gli amici Orso, Davide Bortoletto, Borto, e Alexander Puntel, chiamato Lex. Hanno iniziato ad esibirsi nei bar della loro provincia, poi alle sagre di paese e in questi anni hanno fatto più di cento concerti e vogliono spiccare il volo ai Live nel Roster di Manuel Agnelli.

Si sono presentati alle Audizioni con il loro singolo “Valencia”, che ha aperto un dibattito tra Manuel Agnelli e Mika. A Manuel Agnelli è piaciuto molto lo stile dei Bengala Fire, nonostante lo spirito imitativo e l’influenza di artisti rock britannici come gli Artic Monkeys. Mika, invece, non li ha trovati del tutto autentici proprio a causa del forte accento di Manchester del frontman della band. Sono passati alla fase succesiva con 3 Sì ed un No.

Ai Bootcamp sono tornati con una cover di “Televised Mind” dei Fontaines DC, uno dei gruppi preferiti di Manuel, ricevendo la totale approvazione del giudice. Per il giudice i Bengala Fire sono una vera e propria band perché vanno tutti nella stessa direzione, apprezzando molto anche il modo in cui stanno sul palco. Per questo ha voluto dare assolutamente alla band una delle cinque sedie.

Nella fase degli Home Visit si sono esibiti con una cover di “See Emily play” dei Pink Floyd convincendo del tutto Manuel con il loro suono contemporaneo e la loro capacità di riuscire a rendere personali anche le cover. Si aggiudicano così un posto per i Live nel Roster di Manuel Agnelli.

 

Erio

Fabiano Franovich, in arte Erio, ha 35 anni e viene da Livorno. Il suo stile musicale è dolce e melodico, dietro questa facciata però si nascondono sentimenti profondi e una forte emotività. Ha iniziato il suo percorso artistico con la pittura, ma la musica è l’arte attraverso la quale riesce ad esprimersi al meglio.

A X Factor 2021 arriva come ultimo concorrente della prima puntata di Audizioni ed incanta i giudici con la sua cover di “Can’t help falling in Love” di Elvis Presley. In questa occasione, Manuel Agnelli gli dice subito che vorrebbe lavorare con lui e lo definisce un “artista senza tempo”: il suo livello artistico va oltre la sua età e la sua dimensione di essere umano.

Ai Bootcamp Erio si è esibito con il suo primo inedito in lingua italiana, dal titolo “Amore vero”. Manuel Agnelli non ha avuto dubbi e ha deciso di portarlo con sé all’ultima fase di selezione: gli Home Visit. Qui Erio ha portato una cover di “Please, Please, Please, Let Me Get What I Want” dei The Smiths.

La conferma finale è presto detta, Erio si aggiudica un posto nel Roster di Manuel Agnelli e passa ai Live. Il giudice conta molto su Erio, e vuole scovare lati dell’artista che magari nemmeno lui stesso conosce.

 

La squadra di Mika

Fellow

Federico Castello, in arte Fellow, ha 21 anni, è nato ad Asti e vive a Torino e partecipa ai Live Show di X Factor 2021 nel Roster di Mika.

Aggiungendo la “w” a una parte del suo nome, si costruisce la parola “Fellow” che in inglese significa “compagno di vita”. Ha iniziato a fare musica quando aveva 8 anni insieme a suo nonno alle sagre del suo paese. FELLOW cantava testi di brani anni ’60 - ’70 indossando un cappello da cowboy e una giacca militare, mentre suo nonno suonava i pezzi alla chitarra con la sua band.

È da quel momento che FELLOW scopre la sua passione per la musica, e il palco diventa il posto che gli trasmette più emozioni e dove si sente veramente sé stesso. È un grande fan di Mika, ascolta le sue canzoni e un po’ nello stile si ispira a lui.

Alle Audizioni si è presentato ai giudici di X Factor 2021 con grande dolcezza ed umiltà, e quando ha cantato e suonato al pianoforte una cover di “Follow you” degli Imagine Dragons ha rivelato un timbro di voce così emozionante da far venire la pelle d’oca. Dopo un lungo applauso, i giudici gli hanno subito detto che con la sua esibizione “ha alzato l’asticella”, e lo hanno promosso in coro con 4 Sì.

Ai Bootcamp, FELLOW si è esibito davanti a Mika con una cover di “Till Forever Falls Apart” di Ashe & FINNEAS, lasciando tutti di nuovo senza parole. Anche in questa occasione, il suo timbro di voce ha toccato le corde giuste facendo emozionare il giudice e raccogliendo l’approvazione anche di tutti i suoi colleghi che commentavano l’esibizione del cantante dalla Judge’s zone.

Il cantante supera anche l’ultima, decisiva, fase di selezione, gli Home Visit, con una cover di “London” di Benjamin Clementine. Mika dice che non potrebbe andare verso i Live senza di lui nel suo Roster, e vuole che FELLOW sia “solido come una roccia”.

 

Nika Paris

Nikol Palascheva, in arte Nika Paris, ha sedici anni e arriva dalla Bulgaria con il desiderio di diventare una cantante. Vive a Milano da pochi mesi e per lei l’Italia è il posto perfetto per scrivere musica.

Ha da sempre desiderato partecipare a X Factor, e ora, arrivando ai Live nel Roster di Mika, realizza il suo più grande sogno.

A soli sedici anni, ha uno stile senza pari: eleganza, intraprendenza e una personalità molto forte la contraddistinguono.

Alle Audizioni aveva conquistato i giudici con una cover di “Je veux” di ZAZ, e il suo timbro di voce ha stupito immediatamente tutti, specialmente Mika, che, scherzando, le ha detto che però non suona benissimo il Kazoo (ma per fortuna lo suona!).

Nika Paris conferma le aspettative di Mika anche ai Bootcamp, cantando una cover di “Flou” di Angèle. Il suo atteggiamento pop che si manifesta dirompente durante la sua esibizione conquista il giudice, che decide di portarla nel suo Roster agli Home Visit.

Anche in questa ultima fase di selezione, Nika trionfa con una cover de “La chanson de Prevert” di Serge Gainsbourg, ottenendo il biglietto per i Live nel Roster di Mika.

 

Westfalia

Vincenzo Destradis, Enrico Truzzi, Davide Paulis e Jacopo Moschetto hanno 27, 29, 28 e 32 anni, vengono da Bologna, Milano e Porto Mantovano. Insieme i Westfalia formano una band molto unita e partecipano ai Live Show di X Factor 2021 nel Roster di Mika.

Suonano un genere “ultra contaminato” molto apprezzato dai giudici, i quali durante le Audizioni li hanno promossi con quattro Sì. Alle Audizioni, per Emma i Westfalia sono stati una tra le band più forti che lei abbia sentito sul palco di X Factor 2021. Mika ha apprezzato sin da subito la voce di Vincenzo, il cantante del gruppo, paragonandola ad un filo che riesce a cucire un sound molto complesso. Secondo Manuel Agnelli, la band riesce a rendere semplice e leggibile la complessità. A Hell Raton i Westfalia ricordano un puzzle che quando viene composto unisce perfettamente tutti i colori che rappresentano i componenti della band e vengono espressi in una bellissima maniera.

Al Bootcamp di Mika, con una cover di “Levitating” di Dua Lipa, il giudice definisce i Westfalia uno dei gruppi più forti di questa edizione di X Factor 2021 a livello tecnico e, decide di portarli con lui agli Home Visit. Grazie al loro inedito “My new mouse”, conquistano un biglietto per i Live nel Roster di Mika.

 

 

© Riproduzione riservata

I più letti
Oggi
  • Oggi
  • Settimana
  • Mese
I più letti
Oggi
  • Oggi
  • Settimana
  • Mese
X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook