Giovedì, 27 Febbraio 2020
stampa
Dimensione testo

Società

Home Foto Società Iacchetti: "Mi sono innamorato della Corvaglia per la sua testa, non per il suo corpo"

Iacchetti: "Mi sono innamorato della Corvaglia per la sua testa, non per il suo corpo"

Enzo Iacchetti ha ricordato la sua passata relazione con Maddalena Corvaglia, nata dietro le quinte di Striscia la notizia. I due sono stati insieme dal 2002 al 2007. Al settimanale Grand Hotel, il conduttore ha raccontato: "Pur avendo all'epoca 21 anni - ha detto parlando della Corvaglia - Maddelena non era un ragazzina. Aveva un corpo giovane, ma come testa era adulta".

E ancora: "È stato questo suo modo di essere che mi ha fatto innamorare di lei". Iacchetti ha tenuto a precisare che non avrebbe intrapreso una storia d'amore con una ragazza che, probabilmente, stava con lui solo per apparire sui giornali.

"Prova ne è che dopo Maddalena, - ha spiegato Iacchetti - sono stato per ben 9 anni con un'altra donna 9 anni più giovane di me. Anche in quel caso, a farmi innamorare è stata la sua testa e non il suo corpo".

Oggi Enzo e Maddalena sono in buoni rapporti. La loro relazione tuttavia si è interrotta quando nel 2007, Maddalena decise di posare per il calendario Max. La loro storia, infatti, terminò tre mesi dopo la pubblicazione del calendario.

Iacchetti è padre di un ragazzo, Martino, nato nel 1986 dalla sua ex moglie Roberta. Oggi, a 67 anni, è single.

Il 28 maggio 2011, Maddalena ha sposato lo statunitense Stef Burns chitarrista della band di Vasco Rossi. Dalla loro relazione, è nata una figlia, Jamie Carlyn Birnbaum, nata il 28 settembre dello stesso anno. A celebrare le nozze lo stesso Vasco, grazie ad una delega del sindaco di Mirandola.

A fare da testimone alla Corvaglia è stata l'amica di sempre, Elisabetta Canalis. La Corvaglia, a sua volta, ha fatto poi da testimone nel 2014 alla Canalis. Maddalena e Stef si sono lasciati il 19 gennaio 2017.

© Riproduzione riservata

TAG:

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook