Mercoledì, 25 Novembre 2020
stampa
Dimensione testo

Società

Home Foto Società Regina Elisabetta, 73 anni di matrimonio con il principe Filippo: anniversario da record

Regina Elisabetta, 73 anni di matrimonio con il principe Filippo: anniversario da record

La regina Elisabetta batte un altro record e festeggia oggi ben 73 anni di matrimonio con il principe Filippo. Era il 20 novembre 1947 quando i reali d'Inghilterra si sono giurati amore eterno nella splendida cornice dell'abbazia di Westminster a Londra.

In occasione dell'anniversario da record, la regina e il principe hanno rilasciato sui loro social un nuovo ritratto ufficiale: una foto scattata da Chris Jackson nella Oak Room del castello di Windsor in cui siedono sul divano l'uno accanto all'altra guardando una cartolina di auguri.

Sempre impeccabile la regina nella sua eleganza. Indossa un abito celeste con una spilla preziosa e un collier di perle. Accanto a lei il marito che l'accompagna da 73 anni, impeccabile in giacca e cravatta. Insieme osservano una cartolina di auguri, dono dei principini George, Charlotte e Louis (figli di William, nipote della coppia, e Kate Middleton) con un coloratissimo "73" disegnato sul davanti.

L'unione di Elisabetta e Filippo non iniziò nel migliore dei modi. Il matrimonio fu molto "chiacchierato" e nessuno avrebbe scommesso sul loro futuro. Filippo ai tempi non versava nelle migliori condizioni economiche e la cosa risultava disdicevole per una regina. Inoltre era principe di Grecia, per cui considerato "straniero", ma rinunciò ai titoli. In più le sue sorelle erano sposate con aristocratici vicini al nazismo. Ma Elisabetta non si è mai tirata indietro e dopo 73 anni eccoli ancora insieme.

Hanno avuto 4 figli: Carlo, erede al trono, Anna, Andrea ed Edoardo. Uniti hanno resistito a tutti gli scossoni subiti dalla corona, dall'uragano portato da Lady Diana al terremoto causato da Meghan Markle, solo per citare i più clamorosi. Eppure ancora resistono, 99 anni il principe Filippo e 94 la regina, fianco a fianco, uniti come tanti anni fa.

 

© Riproduzione riservata

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook