Domenica, 09 Maggio 2021
stampa
Dimensione testo

Società

Home Foto Società I top influencer in Italia a marzo: Dominano i "Ferragnez". Ecco la classifica dei primi 15

I top influencer in Italia a marzo: Dominano i "Ferragnez". Ecco la classifica dei primi 15

Il mese di marzo 2021 ha portato grandi novità in cima alla classifica degli influencer sui social, stilata da Sensemakers per Primaonline sulla base dei dati di Shareablee. 

Due eventi nel mese di marzo hanno cambiato le carte in tavola incidendo notevolmente sulla classifica degli influencer: la nascita di Vittoria, la secondogenita di Chiara Ferragni e Fedez, e il Festival di Sanremo. Due eventi non certo imprevisti, anzi entrambi molto attesi dal ‘popolo’ dei social, che segue sempre con grande interesse le vicende private, familiari, dei suoi beniamini e – come dimostrano le cifre – apprezza molto anche la storica competizione canora nazional popolare. Nei suoi 71 anni di vita il Festival è stato dato per defunto innumerevoli volte dai suoi detrattori, ma riesce sempre a catalizzare l’attenzione del pubblico, comprese le nuove generazioni. Secondo la Fimi, la Federazione dell’industria musicale italiana, a fronte di una calo del 30% dell’audience in tv, c’è stato infatti un boom di ascolti sulle piattaforme di streaming, in particolare tra i ragazzi dai 14 ai 25 anni. Con un impatto anche sui social, dove le interazioni sono cresciute notevolmente rispetto al 2020. 

Boom di interazioni per i "Ferragnez"

Grazie alla nascita di Vittoria,  a marzo Chiara Ferragni ha più che raddoppiato  il numero di like, commenti e condivisioni: 103,3 milioni contro i 46,6 milioni del mese precedente, come mostra la prima tabella. Fedez le ha quasi decuplicate; è passato infatti da 4,7 milioni a 41,8 milioni, salendo così dal sesto al secondo posto. I Ferragnez hanno fatto l’en plein nella classifica dei Best Performing Post (vedi la seconda tabella). Tutti e dieci i post più popolari del mese  – quelli cioè che hanno totalizzato il maggior numero di like, commenti e condivisioni – sono dedicati alla nascita di Vittoria. Due foto del lieto evento, pubblicate il 23 marzo su Instagram dalla coppia più famosa dei web hanno raccolto 8 milioni di interazioni (4,5 milioni quella di Chiara, 3,5 quella di Fedez). E per Vittoria si preannuncia già una brillante carriera da testimonial: nelle foto la piccola indossa infatti un cappellino della collezione Chiara Ferragni Brand (come dimostra il logo dell’occhio), che sarà disponibile a partire da maggio.

Sanremo decisivo: ecco Achille Lauro, Annalisa ed Elodie 

 

L’exploit di Fedez è stato favorito, oltre che dalla nascita di Vittoria, anche dalla partecipazione al Festival di Sanremo, in coppia con Francesca Michielin: con la loro canzone ‘Chiamami per nome’ si sono classificati al secondo posto dopo i Maneskin. In generale – come osservano a Sensemakers – emerge una forte correlazione tra la partecipazione ai grandi eventi televisivi del mese e la presenza nella Top 15. Vedi l’ingresso in classifica di Achille Lauro, il cantautore e rapper veronese ospite fisso del Festival per tutte e cinque le serate, che ha raccolto 7,7 milioni di interazioni, piazzandosi al quarto posto dopo Gli Autogol. Annalisa Scarrone, che ha partecipato al Festival con una canzone scritta durante il lockdown, intitolata ‘Dieci’, è ottava con 4,5 milioni di interazioni. Elodie Di Patrizi, che ha affiancato Amadeus e Fiorello nella conduzione della kermesse musicale, è dodicesima con 4 milioni di interazioni.  

Il debutto in classifica di Tommaso Zorzi

La vittoria al Grande Fratello Vip e l’ingaggio come opinionista all’Isola dei Famosi hanno dato una spinta decisiva a Tommaso Zorzi, che ha debuttato in classifica al decimo posto, con 4,2 milioni di interazioni. E nella Top 15 c’è un’altra partecipante del reality show condotto da Alfonso Signorini: la modella brasiliana Dayane Mello, quindicesima con 3,6 milioni.

La stretta relazione tra social media e tv non è una caratteristica esclusiva degli influencer ma riguarda anche i giornalisti: molti dei più popolari sui social imperversano anche nei talk show e in altre trasmissioni televisive. Lo stesso si può dire per i video creator: il successo su YouTube & co. si traduce spesso nella partecipazione o conduzione di programmi televisivi e viceversa.

Lo conferma la classifica dei Paid Partnership Post, i contenuti cioè pagati da partner pubblicitari (vedi la terza tabella). Per la prima volta entra nel ranking Dayane Mello, che si posiziona terza su Instagram grazie alla sua collaborazione con il brand di abbigliamento Oceans Apart. Benedetta Rossi e Gli Autogol (primi rispettivamente su Facebook e su Instagram) sono invece l’esempio tipico dei personaggi che hanno saputo mettere a frutto su altri media il successo conquistato sui social: la cuoca marchigiana conducendo ‘Fatto in casa da Benedetta’ su Food Network, Gli Autogol con la loro partecipazione a diversi programmi televisivi e radiofonici, l’ultimo dei quali su Radio Rai 2: ‘L’invasione degli Autogol’, in onda da gennaio.

 

© Riproduzione riservata

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook