Giovedì, 29 Settembre 2022
stampa
Dimensione testo

Società

Home Foto Società Braccio al silicone a 500 euro, parte lo shopping online per "no vax"

Braccio al silicone a 500 euro, parte lo shopping online per "no vax"

di

Solo una mente tanto creativa quanto diabolica poteva escogitare lo stratagemma di una protesi in cui farsi inoculare una dose di vaccino considerata veleno. Ma pare che il piano stia facendo sempre più breccia tra i "no vax", che su Amazon hanno trovato proprio ciò che fa al caso loro.

Basta inserire nella stringa della ricerca le parole "braccio al silicone" e tra i risultati esce fuori la soluzione ideale. Si chiama "Falso maschio petto braccio in silicone muscolo mezzo corpo colletto alto realistico falso muscolo silicone petto maschile mezzo corpo vestito con design a virgola mobile, per puntelli di Halloween".

Altro che festività pagana, per i nemici delle immunizzazioni l'oggetto in questione potrebbe essere utilissimo in tutti gli Hub, tutti i giorni dell'anno, per prime, seconde e terze dosi. Oltre ai pro ci sono però i contro.

Il problema iniziale è il costo: 488,75 euro Iva inclusa, ma più basso rispetto al tampone rapido ogni due giorni necessario per recarsi a lavoro.

Quasi 500 euro subito, quindi, anziché tra i 150 e i 180 euro al mese. Il secondo è la possibilità di essere scoperti, anche se la descrizione sembra prodigiosa: "Costruito con un modello anatomico, la struttura del corpo umano è veramente restaurata, intagliata a mano e i dettagli sono riportati alla realtà".

Male che vada, ecco un'altra "narrazione" accalappiaclienti: "Vieni e diventa un ragazzo muscoloso e robusto con braccia grosse! Dai al tuo uomo il vantaggio e la sicurezza, non sospirare per il corpo magro, non essere deluso dal corpo senza bodybuilding".

© Riproduzione riservata

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook