Sabato, 28 Maggio 2022
stampa
Dimensione testo

Società

Home Foto Società Addio a Renato Cecchetto, attore e doppiatore. Da Amici Miei, a Fracchia fino a Shrek

Addio a Renato Cecchetto, attore e doppiatore. Da Amici Miei, a Fracchia fino a Shrek

E' morto nella notte all'ospedale San Camillo di Roma, Renato Cecchetto, attore e doppiatore noto per essere la voce italiana del personaggio di Shrek. Si è spento a 70 anni ed era ricoverato a causa delle ferite riportate dopo un incidente in scooter.

A darne notizia il sindaco di Adria, sua città natale, Omar Barbierato. "Ho appena appreso della scomparsa di Renato Cecchetto. Una notizia che lascia sgomento e dolore - scrive su facebook -. Esprimo il mio personale cordoglio e quello di tutta la comunità adriese che rappresento, alla famiglia di Renato, alla moglie Miriam, al figlio, alla sorella Alice e a quanti gli erano vicini. Renato era legato alla sua #Adria, alla sua Baricetta, dove aveva vissuto con la famiglia fino all'età di vent'anni, per poi proseguire gli studi all'accademia nazionale d'arte drammatica "Silvio d'Amico" di Roma e intraprendere la carriera di attore di teatro, cinema e anche doppiatore".

Cecchetto ha lavorato in più di 80 film con registi come Mario Monicelli, Steno, Marco Ferreri, Damiano Damiani, Florestano Vancini, Carlo Vanzina e Neri Parenti, in pellicole quali Amici miei - Atto II, Fracchia la belva umana, Parenti serpenti e Pierino colpisce ancora. Per la televisione è stato il giudice Bordonaro nelle prime due edizioni de La piovra. Come doppiatore, è stata la voce di John Ratzenberger in quasi tutti i film Disney/Pixar.

© Riproduzione riservata

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook