Lunedì, 06 Febbraio 2023
stampa
Dimensione testo

Società

Home Foto Società Papa Francesco: "Di Ratzinger resterà il suo dialogo con modernità"

Papa Francesco: "Di Ratzinger resterà il suo dialogo con modernità"

«Quello di Benedetto XVI è e rimarrà sempre un pensiero e un magistero fecondo nel tempo» perché «la ricerca del dialogo con la cultura del proprio tempo è sempre stato un desiderio ardente di Joseph Ratzinger: lui, da teologo prima e da pastore dopo, non si è mai confinato in una cultura solo intellettualistica, disincarnata dalla storia degli uomini e del mondo». Questo il ricordo di Joseph Ratzinger che Papa Francesco affida ad un testo pubblicato oggi da «Repubblica».

«Benedetto XVI faceva teologia in ginocchio. Il suo argomentare la fede era compiuto con la devozione dell’uomo che ha abbandonato tutto se stesso a Dio e che, sotto la guida dello Spirito Santo, cercava una sempre maggior compenetrazione del mistero di quel Gesù che lo aveva affascinato fin da giovane», scrive Bergoglio, «Il modo nel quale Benedetto XVI ha saputo far interagire cuore e ragione, pensiero e affetti, razionalità ed emozione costituisce un modello fecondo su come poter raccontare a tutti la forza dirompente del Vangelo»

© Riproduzione riservata

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook