Mercoledì, 23 Giugno 2021
stampa
Dimensione testo

Sport

Home Foto Sport Sinner e la passione per i motori: oltre al tennis con gli amici Giovinazzi e Ricciardo

Sinner e la passione per i motori: oltre al tennis con gli amici Giovinazzi e Ricciardo

Jannik Sinner è il futuro – già presente – del tennis internazionale ma soprattutto della velocità italiana, non potrebbe essere altrimenti visto che lancia i suoi sevizi con una media di 130 km/h. Ma nella vita del tennista altoatesino però c'è anche l'adrenalina delle quattro ruote: una passione che il talento ha fin da piccolo e che condivide con la sua famiglia.

La Formula 1 e i consigli di Giovinazzi

Accade spesso che nelle interviste Jannik parli di auto, una passione  ereditata dal padre Hanspeter. E non a caso ha alcuni amici anche in Formula 1: "Mi piacerebbe molto andare più veloce in macchina ma purtroppo o per fortuna ci sono dei limiti da rispettare. Mi diverto ad andare sui kart, nel tempo libero.Un giorno mi piacerebbe provare a girare veloce, ma in sicurezza, in un vero circuito come fanno i miei amici Antonio Giovinazzi e Daniel Ricciardo, che sono due piloti appassionati di tennis. Con Antonio abbiamo fatto un accordo: lui mi insegna i trucchi del suo mestiere ed io del mio. Ogni tanto a Montecarlo incontro Leclerc, anche lui è molto simpatico", ha detto al Corriere della Sera tempo fa.

Con Alfa Romeo un legame storico

Che Sinner fosse un talento Alfa Romeo lo aveva capito già da tempo, affiancandolo nelle sue imprese sportive con una partnership mirata, che suggella la passione dell’altoatesino per la guida e per il Marchio.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Jannik Sinner (@janniksin)


Sinner è stato di recente  impegnato negli Internazionali d’Italia dove è stato eliminato dalla leggenda Rafa Nadal. L’enfant prodige della racchetta ha lo sport nel sangue, con un passato (nemmeno troppo remoto trattandosi di un classe 2001) da gigantista nello sci e un grande amore per la Casa del Biscione.

Alfa Romeo affianca Sinner negli spostamenti per le partite e per i tornei con i due modelli Giulia e Stelvio Sprint, nel segno dello slogan #matchingtalents coniato apposta per la collaborazione. Un'amore assolutamente ricambiato.

 

© Riproduzione riservata

PERSONE:

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook