Sabato, 23 Ottobre 2021
stampa
Dimensione testo

Sport

Home Foto Sport Kean&Raspadori show! L'Italia di “scorta” si scatena contro la Lituania: 5-0 e record allungato FOTO

Kean&Raspadori show! L'Italia di “scorta” si scatena contro la Lituania: 5-0 e record allungato FOTO

L’Italia ha battuto la Lituania 5-0 nella partita di qualificazione ai Mondiali Qatar 2022. I gol nel primo tempo all’11' e 29' di Kean, al 14' autogol di Utkus, al 24' di Raspadori. Nel secondo tempo, al 9' di Di Lorenzo. Italia-Lituania 5-0 (4-0) in una partita del gruppo C della zona europea delle qualificazioni mondiali. Roberto Mancini e la sua Italia allungano la striscia record di imbattibilità. La vittoria sulla Lituania nella sesta giornata delle qualificazioni mondiali ha permesso agli azzurri di inanellare la 37esima gara utile di fila migliorando il primato che aveva già stabilito in occasione dello 0-0 contro la Svizzera, battendo Spagna, imbattuta per 35 partite fra febbraio 2007 e giugno 2009, e Brasile (dicembre 1993-gennaio 1996). La striscia utile dell’Italia è iniziata il 10 ottobre 2018 con l'1-1 contro l’Ucraina. Già contro l’Austria a Euro2020 il tecnico jesino aveva battuto il precedente primato che apparteneva a Vittorio Pozzo, ct campione del mondo nel 1934 e nel 1938, che si era fermato a 30 gare di fila senza ko. L’ultima sconfitta della Nazionale dell’era Mancini risale al 10 settembre 2018, 0-1 col Portogallo a Lisbona in Nations League. L’ex allenatore di Lazio, Fiorentina e Inter, con esperienze all’estero sulle panchine di Manchester City, Galatasaray e Zenit San Pietroburgo, si è insediato sulla panchina azzurra il 14 maggio 2018.

Tabellino Italia-Lituania 5-0

Marcatori: nel pt 11' e 29' Kean, 14' Utkus (autorete), 24' Raspadori; nel st 9' Di Lorenzo.

Italia (4-3-3): Donnarumma (1' st Sirigu), Di Lorenzo, Acerbi, Bastoni, Biraghi (1' st Calabria), Pessina, Jorginho (16' st Castrovilli), Cristante, Bernardeschi (16' st Scamacca), Raspadori, Kean (27' st Berardi). All.: Mancini. Lituania (4-2-3-1): Setkus; Lasickas, Klimavicius (38' st Tutyskinas), Utkus (45' pt Satkus), Slavickas (1' st Barauskas) Dapkus (1' st Megelaitis), Slivka; Kazlauskas, Verbickas, Novikovas; Dubickas (27' st Uzela). Arbitro: Pawson (Inghilterra).  Angoli: 3-2 per la Lituania. Recupero: 1' e 2' Ammonito Klimavicius per gioco scorretto

La Svizzera ci dà una mano

Ma le buone notizie non sono arrivate solo dalla gara emiliana, perché la Svizzera (ora scivolata a -6, seppur con due partite in meno) non è andata oltre lo 0-0 contro l'Irlanda del Nord. 

© Riproduzione riservata

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook