Domenica, 05 Dicembre 2021
stampa
Dimensione testo

Sport

Home Foto Sport Il Milan ha un Ibra indiavolato, Napoli non molla, l'Inter resta in scia

Il Milan ha un Ibra indiavolato, Napoli non molla, l'Inter resta in scia

Roma-Milan 1-2

Marcatori: 26’ pt Ibrahimovic; 12’ st Kessie (rig), 48’ st El Shaarawy.
Roma: Rui Patricio 5; Karsdorp 6 (35’ st Shomurodov sv), Mancini 6, Ibanez 6, Vina 6 (23’ st Carles Perez 6); Cristante 6, Veretout 5; Zaniolo 6, Pellegrini 6, Mkhitaryan 4.5 (1’ st Afena-Gyan 6); Abraham 5 (18’ st El Shaarawy 6.5). In panchina: Boer, Fuzato, Calafiori, Kumbulla, Bove, Darboe, Zalewski, Tripi. Allenatore: Mourinho 5.5.
Milan: Tatarusanu 6; Calabria 6.5, Tomori 7.5, Kjaer 7.5, Theo Hernandez 5; Kessie 7, Bennacer 7 (31’ st Romagnoli sv); Saelemaekers 6 (23’ st Ballo-Toure 6), Krunic 6 (31’ st Bakayoko 6), Leao 7 (31’ st Tonali 6); Ibrahimovic 7.5 (13’ st Giroud 6). In panchina: Mirante, Jungdal, Tonali, Brahim Diaz, Conti, Kalulu, Maldini, Gabbia. Allenatore: Pioli 7.

Arbitro: Maresca di Napoli 5.
Note: espulso Theo Hernandez, al 21’ st, per doppia ammonizione. Ammoniti: Zaniolo, Karsdorp, Ibrahimovic, Mancini, Tomori, Giroud, Kessie, Veretout. Angoli: 5-2. Recupero: 1’; 7’.

Roma - Il Napoli chiama e il Milan risponde battendo la Roma all’Olimpico 2-1 trascinata da Ibrahimovic che nel primo tempo segna e nel secondo procura il rigore che Kessiè realizza. I rossoneri centrano la settima vittoria consecutiva in campionato e mantengono il passo dei partenopei, condividendo la testa della classifica. La Roma, reduce dalla vittoria di Cagliari fa un passo indietro: in superiorità numerica per metà secondo tempo i giallorossi non sono riusciti a raddrizzare la partita, con il gol di El Shaarawy che arriva nel recupero e serve solo a rendere più adrenalinici gli ultimi minuti.

 

Salernitana-Napoli 0-1

Marcatore: 16’ st Zielinski.
Salernitana: Belec 6; Zortea 6 (43’ st Djuric sv), Gyomber 6, Strandberg 6, Ranieri 5.5 (43’ st Gagliolo sv); Schiavone 6, Di Tacchio 6, Kastanos 4.5; Ribery 6.5; Bonazzoli 5.5 (26’ st Obi 6), Gondo 6 (19’ st Simy 6.5). In panchina: Fiorillo, Russo, Jaroszynski, Veseli, Aya, Kechrida, Delli Carri, Vergani. Allenatore: Colantuono 6.
Napoli: Ospina 6; Di Lorenzo 6.5, Rrahmani 6, Koulibaly 5, Mario Rui 6; Anguissa 5.5, Fabian Ruiz 6.5, Zielinski 7 (50’ st Zanoli sv); Politano 6 (35’ st Juan Jesus sv), Mertens 5 (15’ st Petagna 6.5), Lozano 5.5 (15’ st Elmas 6.5). In panchina: Meret, Marfella, Demme, Insigne, Ghoulam, Lobotka. Allenatore: Spalletti 7.
Arbitro: Fabbri di Ravenna 6.
Note: espulsi Kastanos, al 25’ st, per gioco pericoloso; Koulibaly, al 32’ st, per aver interrotto una chiara occasione da gol degli avversari. Ammoniti: Anguissa, Mario Rui. Angoli: 4-4. Recupero: 3’; 6’.

 

Inter-Udinese 2-0

Marcatore: 15’ st e 23’ st Correa.
Inter: Handanovic 6.5; Skriniar 6, Ranocchia 6.5, Bastoni 6.5; Dumfries 6, Barella 7 (35' st Sensi sv), Brozovic 6.5, Calhanoglu 6 (25' st Vidal 6), Perisic 6.5 (40' st Dimarco sv); Dzeko 6 (35'st Lautaro Martinez sv), Correa 7.5 (25' st Sanchez 6). In panchina: Radu, de Vrij, Kolarov, D’Ambrosio, Darmian, Gagliardini, Vecino. Allenatore: Inzaghi 6.5.
Udinese: Silvestri 6.5; Becao 5.5, Nuytinck 5, Samir 6.5; Molina 6 (44'st Soppy sv), Makengo 5.5 (25'st Arslan 6), Jajalo 6 (13'st Walace 6), Stryger Larsen 5 (25'st Udogie 6); Pereyra 6.5; Success 5.5 (13'st Deulofeu 6.5), Beto 5. In panchina: Carnelos, Padelli, Perez, De Maio, Samardzic, Zeegelaar, Forestieri. Allenatore: Gotti 5.5.
Arbitro: Sacchi di Macerata 6.
Note: ammoniti Beto, Pereyra. Angoli: 6-4 per l’Inter. Recupero: 1'; 3'.

L’Inter torna a vincere anche a San Siro battendo l’Udinese per 2-0 e resta in scia alla vetta, mettendo nel mirino il derby contro il Milan di settimana prossima. I nerazzurri hanno bisogno di un Joaquin Correa in formato show per avere la meglio su un’Udinese coriacea: la doppietta dell’argentino manda ko gli uomini di Gotti, che hanno provato a resistere fin dai primi minuti sotto gli assalti interisti.

© Riproduzione riservata

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook