Domenica, 14 Agosto 2022
stampa
Dimensione testo

Sport

Home Foto Sport L'Italia di Mancini a caccia del Mondiale in Qatar. Quando e contro chi giocano gli azzurri

L'Italia di Mancini a caccia del Mondiale in Qatar. Quando e contro chi giocano gli azzurri

Da Milano a Roma, 4 anni dopo. Dal 13 novembre 2017 (data infausta per il calcio italiano con gli azzurri che fallirono l'accesso ai Mondiali in Russia pareggiando 0-0 nella gara di ritorno del play-off con la Svezia) al 12 novembre 2021.

Da San Siro all'Olimpico di Roma. Nel frattempo ne è passata di acqua sotto i ponti e la nazionale italiana da Giampiero Ventura è passata nelle mani di Roberto Mancini con il tecnico di Jesi capace di raggiungere un'impresa memorabile vincendo l'Europeo a luglio contro l'Inghilterra.

Ma quella vittoria storica fa ormai parte del passato ed il presente mette l'Italia davanti ad un bivio: battere la Svizzera per poter vincere il girone di qualificazione e conquistare la qualificazione al Mondiale in Qatar.

La situazione nel girone

Italia e Svizzera sono appaiate al primo posto nel girone C a quota 14 punti con entrambe quattro vittorie e due pareggi. Venerdì 12 all'Olimpico sfida con gli elvetici, poi lunedì 15 ultima partita: gli azzurri vanno in Irlanda del Nord, mentre la Svizzera ospita la Bulgaria.

I convocati di Mancini: 28 calciatori

Portieri: Alessio Cragno (Cagliari), Gianluigi Donnarumma (Paris Saint Germain), Alex Meret (Napoli), Salvatore Sirigu (Genoa).
Difensori: Francesco Acerbi (Lazio), Alessandro Bastoni (Inter), Cristiano Biraghi (Fiorentina), Leonardo Bonucci (Juventus), Davide Calabria (Milan), Giorgio Chiellini (Juventus), Giovanni Di Lorenzo (Napoli), Emerson Palmieri (Lione), Gianluca Mancini (Roma).
Centrocampisti: Nicolò Barella (Inter), Bryan Cristante (Roma), Jorginho (Chelsea), Manuel Locatelli (Juventus), Lorenzo Pellegrini (Roma), Tommaso Pobega (Torino), Sandro Tonali (Milan), Nicolò Zaniolo (Roma).
Attaccanti: Andrea Belotti (Torino), Domenico Berardi (Sassuolo), Federico Bernardeschi (Juventus), Federico Chiesa (Juventus), Ciro Immobile (Lazio), Lorenzo Insigne (Napoli), Giacomo Raspadori (Sassuolo).

Da valutare le condizioni di molti calciatori acciaccati, soprattutto tra difesa e centrocampo: dagli juventini Bonucci e Chiellini, fino ad arrivare agli interisti Bastoni e Barella.

Cosa serve all'Italia per qualificarsi?

Gli azzurri sono padroni del loro destino. Battere la Svizzera significherebbe poi affrontare al meglio con molta più tranquillità l'ultima trasferta in terra irlandese. L'Italia si qualifica al Mondiale se:

- Vince le ultime due gare contro Svizzera e Irlanda del Nord;

- Vince contro la Svizzera e pareggia contro l'Irlanda del Nord;

- Pareggia con la Svizzera ed ottiene una vittoria consistente contro l'Irlanda del Nord, mantenendo una maggior differenza reti rispetto agli elvetici;

- Pareggia le prossime due gare e la Svizzera fa altrettanto;

Come è finita all'andata?

Svizzera - Italia 0-0

Svizzera (4-3-2-1): Sommer, Widmer, Elvedi, Akanji, Rodriguez (18' st Garcia), Aebischer, F. Frei, Sow (18' st Zakaria), Steffen (26' st Fassnacht), Zuber (18'st Vargas), Seferovic (40' st Zeqiri). (12 Mvogo, 21 Kobel, 8 Lauper, 17 Ndoye, 19 Lotomba, 22 Schär, 23 Zesiger). All. Yakin

Italia (4-3-3): Donnarumma, Di Lorenzo, Bonucci, Chiellini, Emerson, Barella (45 st Pessina), Jorginho, Locatelli (32' st Verratti), Berardi (14' st Chiesa), Immobile (14' st Zaniolo), Insigne (45' st Raspadori). (1 Sirigu, 20 Gollini, 4 Calabria, 7 L. Pellegrini, 15 Tolói, 16 Cristante, 23 Bastoni). All. Mancini

Arbitro: Carlos del Cerro Grande (Spa)

Angoli: 8-1 per la Svizzera

Recupero: 2' e 4'

Ammoniti: Sow, Chiellini, Aebischer, Elvedi, Frei per gioco scorretto.

Spettatori: 45 mila Note, all'8' del secondo tempo Jorginho ha sbagliato un calcio di rigore.

Data, orari e dove viene trasmessa la partita Italia-Svizzera

Si gioca venerdì 12 alle 20:45 a Roma allo stadio Olimpico. La partita sarà trasmessa, come avviene per ogni partita della nazionale, su Rai 1.

© Riproduzione riservata

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook