Lunedì, 23 Maggio 2022
stampa
Dimensione testo

Sport

Home Foto Sport Supercoppa, verso Inter-Juventus. Allegri annuncia altra defezione: “Szczesny senza green pass”

Supercoppa, verso Inter-Juventus. Allegri annuncia altra defezione: “Szczesny senza green pass”

«Szczesny non ci sarà perché non ha il green pass, giocherà Perin dal primo minuto». Ad annunciarlo è l'allenatore della Juve, Massimiliano Allegri. Non mancano i colpi di scena alla vigilia della finale di Supercoppa che domani vedrà di scena Inter-Juventus. Una Juve, peraltro, già priva degli squalificati Cuadrado e de Ligt, oltre che dell'infortunato Chiesa. Ed è proprio sull'infortunio dell'esterno bianconero della Nazionale.

Chiesa e il lungo stop

«Ho parlato con Chiesa: dispiace per lui e per il calcio italiano, sono cose che capitano, è giovane e ha tempo per riprendersi": afferma Allegri. «Stava bene mentalmente e ci avrebbe dato molto - aggiunge l’allenatore - e adesso, per ovviare a questa mancanza, tutti dovremo dare qualcosa in più». E sul mercato: «Non ne parlo, ma la rosa è questa e rimaniamo così - dice Allegri - perché abbiamo tanti giocatori offensivi: vedremo l’evolversi del mercato, ma in caso di necessità possiamo anche alzare Cuadrado».

Fronte Inter, Inzaghi: “Juve abituata alle finali”

«È una finale, di favoriti in queste partite non ce ne sono. La Juventus è in salute, viene da otto risultati utili. Domenica ha ribaltato una partita complicatissima, hanno fatto qualcosa di straordinario. Conosciamo bene la Juve, è abituata a giocare finali». Lo ha detto l’allenatore dell’Inter, Simone Inzaghi, nella conferenza stampa alla vigilia della finale di Supercoppa Italiana. «Le finali sono partite particolari, possono essere decise dai singoli episodi. Dovremo fare partita di corsa e determinazione, davanti avremo grande squadra», ha aggiunto.

© Riproduzione riservata

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook