Martedì, 29 Novembre 2022
stampa
Dimensione testo

Sport

Home Foto Sport Tony Cairoli torna in sella per un sogno: correrà in California nel campionato Ama pro

Tony Cairoli torna in sella per un sogno: correrà in California nel campionato Ama pro

di

È ufficiale: Tony Cairoli torna in sella e riparte dall’Ama Pro Motocross. Una nuova avventura oltreoceano che il pattese farà con la Ktm 450 SX-F confrontandosi con i campioni a stelle e strisce: «È emozionante confermare finalmente che correrò negli Stati Uniti – ha detto Tony -. Guidare e gareggiare in America è qualcosa che ho sempre voluto provare.. Mi piace l’aspetto delle pista. Non ho nessuna pressione per le prestazioni e non sto andando lì con la stessa preparazione che avrei voluto per un campionato del mondo. In ogni caso lo sto prendendo sul serio e cercherò buoni risultati. So che questo genererà un certo interesse e sarà bello viaggiare vedere amici e godermi il mio tempo».
Intanto Tony domenica sarà lo “special guest” della seconda prova del Trofeo Ktm. Per la prima volta non sarà schierato dietro un cancelletto, gomito a gomito con gli avversari. Il dieci volte iridato prenderà parte alla competizione in programma a Città di Castello per il Trofeo Enduro Ktm. Un modo come un altro per vivere l’emozione di una gara sulle ruote tassellate e, contemporaneamente, trasformare un Trofeo nazionale a circuito chiuso per gli appassionati della casa “orange” in un evento mediatico importante per l’azienda che ha sposato da tempo. La notizia annunciata da Tony sui social anticipa il ritorno del campione di Patti alle gare. Tony in questi mesi si è allenato costantemente e il Trofeo Ktm è un modo per calcare un palcoscenico che vive a contatto diretto con il cronometro della gara organizzata dal Motoclub Baglioni. Una disciplina che Tony ha sempre praticato con gli amici.
Dopo il successo della prima tappa di Castiglion Fiorentino, con ben 528 piloti in gara, che rappresentano il record di iscritti a una competizione di enduro classica, dopo la Six Days, il Trofeo Enduro Ktm si sposta nell’alta Valle del Tevere per disputare la seconda prova che si svolgerà con due giri e tre prove speciali direttamente raggiungibili senza trasferimenti. Cairoli sarà in gara con i suoi amici di sempre, Joakin Furbetta e Gianluca Dimarzantonio.

© Riproduzione riservata

PERSONE:

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook