Domenica, 03 Luglio 2022
stampa
Dimensione testo

Sport

Home Foto Sport Giro d'Italia, le mani di Hirt sulla tappa ad Aprica. Carapaz resta maglia rosa, cade Pozzovivo

Giro d'Italia, le mani di Hirt sulla tappa ad Aprica. Carapaz resta maglia rosa, cade Pozzovivo

Jan Hirt vince la sedicesima tappa del Giro d’Italia 2022, la Salò-Aprica (Sforzato Wine Stage) di 202 chilometri. Il corridore ceco della Intermarché-Wanty-Gobert Materiaux gestisce bene la salita finale e taglia il traguardo in solitaria sotto la pioggia dopo 5h40'45" di gara. Seconda posizione per l’olandese Thymen Arensman (Team DSM), mentre è l'australiano Jai Hindley (Bora-Hansgrohe) ad aggiudicarsi la volata per il terzo posto e i 4" secondi di abbuono. L’ecuadoriano Richard Carapaz (Ineos-Grenadiers) conserva la maglia rosa ma con soli 3" su Hindley. Giornata sfortunata per Domenico Pozzovivo, che paga una caduta in discesa a circa 70km dal traguardo. Nibali quinto a 3'40. Prossimo appuntamento domani con la 17esima frazione, la Ponte di Legno-Lavarone di 168 chilometri.

© Riproduzione riservata

PERSONE:

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook