Martedì, 07 Febbraio 2023
stampa
Dimensione testo

Sport

Home Foto Sport Un francobollo ricorda la vittoria dell'Italia ai mondiali di calcio 1982

Un francobollo ricorda la vittoria dell'Italia ai mondiali di calcio 1982

E’ stato emesso oggi un francobollo che ricorda - a 40 anni di distanza - la vittoria della nazionale italiana nel campionato mondiale di calcio del 1982. Il francobollo - valido per la posta prioritaria diretta in Oceania, pari a 5,50 euro - esce proprio nell’anno che vede l'assenza della squadra italiana ai mondiali. La vignetta mostra i momenti indimenticabili della vittoria di Madrid di 40 anni fa: Enzo Bearzot, allenatore della Nazionale italiana, portato in trionfo dai suoi giocatori dopo la vittoria nella storica finale contro la Germania Ovest; si riconoscono tra gli azzurri Paolo Rossi, goleador di quel mondiale, e Gaetano Scirea, che interpretò magistralmente il ruolo del libero. In alto a destra è riprodotto il logo del Museo del Calcio di Coverciano.

Quel giorno a «tifare» per la nazionale, tra i 90.000 spettatori allo stadio «Santiago Bernabeu» di Madrid, c'era anche il presidente della Repubblica Sandro Pertini. Oggi è stato emesso anche un secondo francobollo di argomento sportivo, dedicato ai 100 anni dalla fondazione della Federazione Italiana degli sport rotellistici: la vignetta del francobollo (valido per la posta ordinaria) mostra tre atleti impegnati in altrettante discipline tra le più praticate dagli appassionati del settore (lo skateboarding, il pattinaggio artistico e il pattinaggio corsa).

© Riproduzione riservata

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook