Domenica, 29 Gennaio 2023
stampa
Dimensione testo

Televisione

Home Foto Televisione Voto regolare a Ballando con le stelle? Il Codacons chiede i tabulati. I dubbi di Selvaggia Lucarelli

Voto regolare a Ballando con le stelle? Il Codacons chiede i tabulati. I dubbi di Selvaggia Lucarelli

Per il Codacons quello che è accaduto avantieri durante la finale di «Ballando con le stelle» è un vero e proprio caos, tanto che l’associazione ha deciso di presentare una istanza alla Rai per conoscere tutti i risultati delle votazioni del pubblico raccolte attraverso i social network. «In queste ore - si legge in un comunicato - da più parti si chiede il nostro intervento sul caso dei voti ai concorrenti del programma in occasione della finale andata in onda ieri. La stessa Selvaggia Lucarelli, giudice della gara, avrebbe espresso sui propri social dubbi circa la regolarità delle votazioni, con un riferimento alla task force messa in campo dalla Rai per escludere voti irregolari da profili finti».

Senza entrare nel merito della classifica finale di «Ballando con le stelle», crediamo che i telespettatori che protestano abbiano diritto alla massima trasparenza, prosegue la nota del Codacons, «e in tale ottica presenteremo una istanza alla Rai volta ad ottenere tutti i dati relativi ai voti raccolti attraverso i social network nel corso della serata finale. Le polemiche sollevate nelle ultime ore da Selvaggia Lucarelli in merito al trattamento riservato al suo fidanzato, Lorenzo Biagiarelli, quest’anno concorrente in gara, e il suo sfogo contro gli altri giurati e l’intera trasmissione, confermano tuttavia i dubbi sollevati in tempi non sospetti dal Codacons circa l’opportunità della sua partecipazione a «Ballando con le stelle», con il conflitto di interessi che si è trasformato in un conflitto «bellico» tra la stessa Lucarelli, la giuria e gli altri componenti del cast, a dimostrazione di come le nostre perplessità fossero più che mai fondate e corrette», conclude la nota dell’associazione.

© Riproduzione riservata

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook