Sabato, 25 Settembre 2021
stampa
Dimensione testo

Tokyo 2020

Home Foto Tokyo 2020 Italia in bianco alle Olimpiadi: la discussa divisa e il cerchio tricolore. Ecco chi è lo stilista

Italia in bianco alle Olimpiadi: la discussa divisa e il cerchio tricolore. Ecco chi è lo stilista

L’Italia ha fatto il suo ingresso alla cerimonia inaugurale dei Giochi Olimpici di Tokyo 2020. Una marea bianca che, guidata portabandiera Jessica Rossi ed Elia Viviani, ha “invaso” lo stadio Olimpico e non è passata inosservata la particolare divisa indossata dagli atleti azzurri.

Una tuta bianca con, al centro, il tricolore in una forma insolita. La tuta della squadra italiana è stata realizzata da Giorgio Armani, che ha già vestito gli atleti alle Olimpiadi di Londra 2012 e Rio 2016 e a quelle invernali di Sochi 2014 e Pyeongchang 2018. Si tratta di un completo in poliestere tricot shiny riciclato, composto da track top a fondo aperto, chiuso sul davanti, manica raglan, collo rialzato con forma a cratere con zip laterale nascosta.
Non a caso neanche la scelta dei colori: il bianco è un omaggio al paese ospite, il Giappone, e come segno della purezza dello sport. Il secondo omaggio, inoltre, riguarda la grafica della bandiera, che rappresenta il connubio tra il tricolore dell’Italia e il Sol Levante giapponese, simboli di due mondi lontani accomunati dagli stessi valori. All’interno della giacca è riportato l’intro dell’Inno nazionale.

"Dopo le grandi soddisfazioni che i nostri atleti ci hanno recentemente regalato, seguirò le Olimpiadi con grande interesse e orgoglio - ha dichiarato Giorgio Armani -. Sono molto felice di questa rinnovata collaborazione che conferma il mio forte legame con lo sport”.

© Riproduzione riservata

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook