Venerdì, 23 Agosto 2019
stampa
Dimensione testo

Berlusconi a Strasburgo, 'mi hanno chiesto selfie, mi sono adeguato'

Primo piano
Berlusconi a Strasburgo, 'mi hanno chiesto selfie, mi sono adeguato'

STRASBURGO - "Ci sono molti deputati che hanno voluto fare una foto con me e come al solito mi sono adeguato alle richieste". Così Silvio Berlusconi conversando con i giornalisti all'uscita dell'emiciclo del Parlamento europeo a Strasburgo, riferendo dei saluti e delle reazioni degli altri colleghi europei. Berlusconi ha anche raccontato che un eurodeputato della Lega gli ha portato in aula una maglietta del Milan per farsela autografare.

"Sono stato accolto direi con affetto da parte di tutti i parlamentari del Ppe ma anche l'accoglienza di altri parlamentari è stata molto simpatica", ha detto Berlusconi all'uscita dall'emiciclo nella giornata di apertura della plenaria del Parlamento europeo a Strasburgo. "Sono felice di avere constatato che qui la mia voce sarà ascoltata con rispetto e ci potrà essere l'occasione di interventi per difendere gli interessi dell'Italia e degli italiani", ha aggiunto.

© Riproduzione riservata

Con il contributo del Parlamento europeo
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook