Martedì, 10 Dicembre 2019
stampa
Dimensione testo

Usa, via a programmi noleggio facile e car-sharing Porsche

ROMA - Dopo aver lanciato in Europa il programma Drive e negli Usa il Passport (che permette il noleggio su base mensile dei modelli Porsche) la filiale nordamericana della Casa di Stoccarda estende ora le possibilità di sperimentare in modo 'facile' le emozioni che derivano dalla guida di una delle auto sportive del brand. Lo fa con due programmi pilota di noleggio che sono stati attivati in questi giorni sulla Costa Atlantica e su quella Pacifica.

Con la versione Usa di Porsche Drive - gestito con la collaborazione di Clutch Technologies LLC - un suv Macan oppure una 718 Boxster o Cayman possono essere guidati a partire da 269 dollari per quattro ore (tasse e oneri esclusi) con consegna a domicilio entro due ore dalla prenotazione, che per il momento può essere fatta solo ad Atlanta. Una settimana con una 911 costa invece, sempre nella stessa località 2.909 dollari (tasse e oneri esclusi). Per accedere al servizio, che è gestito come la consegna e il ritiro ai clienti da Clutch, gli utenti possono rivolgersi al sito www.porschedrive.us. La seconda proposta, denominata Porsche Host, sarà lanciata l'8 ottobre a Los Angeles e San Francisco ed è un vero e proprio car sharing con vetture messe a disposizione attraverso la piattaforma Turo. Un gruppo di proprietari Porsche (gli 'host') sono stati coinvolti nella iniziativa e formati per assicurare ai clienti un servizio a 5 stelle. Chi vuole provare l'emozione di guidare una sportiva di Stoccarda potrà prenotare l'auto attraverso la App Turo e averla a disposizione per un periodo compreso fra un giorno e un mese.

"La nostra intenzione - ha commentato Klaus Zellmer, CEO di Porsche Cars North America - è di offrire una scelta sulla modalità di accesso all'emozione di guidare una Porsche. Una ricerca di mercato ci ha confermato che i clienti vogliono poter scegliere all'interno di molte soluzioni, che vanno dal disporre per poche ore fino all'acquisto. I progetti pilota Porsche Drive e Porsche Host - ha concluso Zellmer - sono modalità non tradizionali, ed eccitanti, per far scegliere come mettersi al volante di una Porsche".

© Riproduzione riservata

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook