Lunedì, 23 Settembre 2019
stampa
Dimensione testo

Auto, in Cina sei imprese autorizzate ai test per la guida autonoma

Il dipartimento dei trasporti della città di Guangzhou, capoluogo della provincia meridionale cinese del Guangdong, ha concesso oggi a sei imprese l'autorizzazione a compiere una serie di test su strada con auto a guida autonoma. Il dipartimento municipale dei trasporti ha fatto sapere che si tratta del primo gruppo di auto a guida autonoma a ottenere questo genere di licenze.

Tra le case automobilistiche coinvolte figura il costruttore cinese Guangzhou Automobile Group Co. Ltd. (GAC Group) e la compagnia per la mobilità intelligente WeRide, che investe in vetture dotate di intelligenza artificiale. È stato istituito oggi in città un centro operativo in una zona dimostrativa dedicata ai veicoli intelligenti interconnessi.

Nella stessa giornata è stata pubblicata una lista di 33 strade disponibili per testare i veicoli a guida autonoma, per
una lunghezza totale di 46 chilometri. Nel dicembre del 2018, le autorità di Guangzhou hanno emanato una serie di linee guida per condurre test su strada con veicoli intelligenti interconnessi, incoraggiando e sostenendo le imprese del settore a compiere questo genere di collaudi.

Ad aprile dello scorso anno, la Cina ha concesso ai governi locali di autorizzare i test su strada per i veicoli intelligenti interconnessi, che coinvolgono diversi gradi di guida autonoma. Un numero crescente di città, tra cui Pechino, Shanghai e Chongqing, hanno emesso targhe automobilistiche per testare su strada questo tipo di vetture.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook