Lunedì, 19 Agosto 2019
stampa
Dimensione testo

Guida semi automatica ProPilot su tutte le Nissan Qashqai

Con l'ampliamento a tutta la gamma Qashqai della disponibilità del sistema ProPilot, la Nissan prosegue nella sua opera di diffusione e 'democratizzazione' della guida semi automatica.

Il dispositivo, infatti, è già proposto per l'elettrica Leaf e ora, appunto, per tutte le varianti del crossover di punta del brand nipponico: è in grado di sterzare, accelerare e frenare automaticamente il veicolo in alcune condizioni specifiche, come la marcia autostradale in colonna.

Si tratta di una soluzione tecnologica che oltre ad alleviare lo stress di guida permette di ridurre o annullare il rischio incidente in alcuni dei frangenti in cui può essere più frequente.

Progettato per essere impiegato come ausilio di guida, il ProPilot funziona a patto che il pilota mantenga sempre le mani sul volante. Dalla Casa giapponese spiegano: ''Attivo su singola corsia in autostrada, è ottimizzato per l'impiego in caso di traffico elevato o marcia a velocità sostenuta e consta di tre funzioni.

L'intelligent Cruise Control regola l'andatura e mantiene la distanza dal veicolo che precede nella stessa corsia di marcia. Il Lane Keep Assist agisce sullo sterzo per aiutare a mantenere il veicolo al centro della corsia, anche in presenza di un veicolo che precede. Il Traffic Jam Pilot permette di seguire la vettura che precede alla distanza stabilita, se necessario rallenta fino a fermarsi e poi riparte''.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook