Lunedì, 21 Ottobre 2019
stampa
Dimensione testo

Tata, le prime auto elettriche: nuove batterie e prezzo accessibile

Tata ha appena registrato un grande fallimento con la Nano, oggi è pronta però a realizzare le sue prime auto elettriche.

Entro il 2020 infatti vedremo la nuova gamma EV della Casa, il piano appena annunciato porterà alla produzione di vetture elettriche che funzionano con una nuova tipologia di batterie. Ancora non sappiamo nulla sul loro funzionamento, quello che al momento è noto è che entro la fine del prossimo anno arriverà il primo veicolo elettrico di Tata e che la tecnologia utilizzata sarà quella messa a punto da Ziptron, marchio di tecnologia all’avanguardia.

Tata Motors, proprietaria di Jaguar Land Rover, al momento non ha svelato grandi novità sulla propulsione elettrica, ma vuole che i potenziali clienti sappiano che le nuove vetture a zero emissioni saranno veloci, avranno una capacità di ricarica rapida, un pacco batteria garantito otto anni e oltretutto una lunga autonomia, cosa molto apprezzata. Un’altra delle cose che sicuramente il pubblico accoglierà con piacre è il prezzo, ovviamente non si sa ancora, ma quel che è certo è che sarà accessibile a tutti.

Guenter Butschek, attuale Ceo di Tata Motors, ha dichiarato: “Il gruppo propulsore è stato sviluppato internamente e offrirà un’esperienza di guida davvero elettrizzante”. Siamo quindi tutti curiosi di vedere e provare le prime auto elettriche di Tata, Butschek ha aggiunto: “La tecnologia Ziptron ha già accumulato 1 milione di chilometri di test e ciò basta perché il sistema si possa considerare avanzato e affidabile”.

Secondo quanto mostrato dalla Casa inoltre il gruppo propulsore presenta un pacco batteria di piccole dimensioni a forma di T. Il motore elettrico a cui invia energia è altamente efficiente e promette di fornire prestazioni di alto livello. Un’altra informazione svelata da Tata è che i modelli che saranno dotati della tecnologia prodotta da Ziptron offriranno anche un ottimo sistema di frenata rigenerativa.

Le prime macchine elettriche di Tata non solo sono i primi veicoli a zero emissioni che la Casa abbia mai prodotto e quindi il primo passo verso il futuro del brand, ma secondo quanto ha dichiarato lo stesso Ceo dell’azienda, rappresenteranno anche l’ingresso dell’India nel concetto di mobilità del futuro, Tata inaugurerà la eMobility in questo Paese.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook