Venerdì, 21 Febbraio 2020
stampa
Dimensione testo

Motori

Home Motori Suzuki Hybrid. porte aperte l’8 e il 9 febbraio

Suzuki Hybrid. porte aperte l’8 e il 9 febbraio

I Clienti che faranno visita ai Concessionari potranno conoscere le promozioni in corso, che vedono i prezzi dei modelli ibridi di Hamamatsu partire da 13.800 Euro

Sabato 8 e domenica 9 febbraio un’apertura straordinaria dei Concessionari Suzuki chiuderà una settimana molto intensa per la gamma Hybrid di Hamamatsu. Suzuki è stata scelta come Auto Ufficiale della 70a edizione del Festival della Canzone Italiana e i modelli Hybrid sono esposti nei luoghi strategici della città di Sanremo, dal Forte di Santa Tecla a Casa Sanremo, passando idealmente per il Teatro Ariston. La tecnologia Suzuki HYBRID gode poi in questo periodo di una grande visibilità su tutti i media, grazie alla campagna “Suzuki è Hybrid.Be Hybrid.Drive Suzuki.”, che richiama la partnership con il Festival e fa da preludio proprio al Porte Aperte in cui debutteranno due importanti novità, Vitara Hybrid e S-Cross Hybrid. Con il loro lancio Suzuki raddoppia la sua offerta ibrida, compiendo un passo decisivo nel processo di ibridazione della gamma. Vitara e S-Cross Hybrid affiancano Ignis e Swift Hybrid, che con il loro successo fanno di Suzuki il secondo costruttore per vendite di auto ibride in Italia.

La Casa di Hamamatsu può contare su una proposta ibrida in tutte le fasce principali del mercato e per qualsiasi bisogno di mobilità. Nel segmento A, per esempio, Ignis Hybrid si distingue per la sua formula da Suv ultracompatto, mentre nel segmento B Swift Hybrid svolge il tema della cinque porte a due volumi con una linea affascinante, atletica e dinamica. Con questi due modelli Hybrid, Suzuki vanta un primato straordinario: è infatti l’unica Casa a costruire auto ibride sotto i quattro metri di lunghezza equipaggiabili anche con la trazione integrale e con un impianto a Gpl. A loro si affiancano Vitara e S-Cross Hybrid, che portano la geniale tecnologia ibrida di Hamamatsu nelle fasce di mercato cresciute di più negli ultimi tempi, quelle dei Suv e delle crossover. Proprio in queste categorie l’ibrido Suzuki rappresenta l’alternativa migliore all’alimentazione a gasolio, scelta in passato da molti automobilisti. La tecnologia Suzuki Hybrid è infatti competitiva con i motori diesel in fatto di consumi e di costi di gestione e beneficia delle agevolazioni previste localmente per le vetture ibride. Gli esempi vanno dall’esenzione totale o parziale dal pagamento del bollo, all’accesso alle ZTL, per arrivare alla sosta gratuita nei parcheggi con strisce blu.

I Clienti che faranno visita ai Concessionari Suzuki potranno conoscere le promozioni in corso, che vedono i prezzi dei modelli ibridi di Hamamatsu partire da 13.800 Euro. In occasione del lancio e fino alla fine del mese di marzo, Vitara Hybrid è proposta a partire da 20.950 Euro e S-Cross Hybrid a 20.990 Euro.
(ITALPRESS).

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook