Sabato, 28 Novembre 2020
stampa
Dimensione testo

Motori

Home Motori Suzuki, il V-Strom Tour fa tappa in Umbria e in Sardegna

Suzuki, il V-Strom Tour fa tappa in Umbria e in Sardegna

ROMA (ITALPRESS) - Dopo aver portato i test ride gratuiti della nuova V-STROM 1050XT in buona parte del territorio nazionale, il V-STROM Tour 2020 farà una sosta nel mese di agosto, per riprendere poi a settembre il suo viaggio nelle concessionarie Suzuki d'Italia. Prima di questo riposo estivo lo staff Suzuki ha però in programma nel prossimo weekend altri due appuntamenti, che daranno modo agli appassionati dell'Umbria e della Sardegna di saltare in sella alla Sport Enduro Tourer di Hamamatsu e di toccare con mano le sue qualità. Sabato 25 luglio il V-STROM Tour farà dunque tappa da Masci Moto, in via Benucci, a Terni, mentre domenica 26 luglio un'altra struttura Suzuki porterà un nutrito lotto di moto presso Fuorigiri, in via Riva Villasanta 182, a Cagliari. In entrambe queste giornate il V-STROM Tour 2020 permetterà ai partecipanti di vivere momenti all'insegna della comune passione per la moto. Il V-STROM Tour 2020 è studiato sotto ogni punto di vista perchè ogni data della manifestazione si tenga in condizioni di assoluta sicurezza. Al loro arrivo lo staff misura la febbre ai partecipanti e si attiva perchè le persone non diano poi vita ad assembramenti negli spazi della concessionaria, mantenendo una distanza adeguata e indossando gli eventuali dispositivi di protezione previsti localmente.
Sul posto è sempre disponibile una soluzione disinfettante per le mani e le V-STROM 1050XT sono inoltre pulite e igienizzate con cura al termine delle prove, al pari degli arredi e delle attrezzature impiegate dal personale Suzuki. Partecipare al V-STROM Tour 2020 è molto semplice. Per iscriversi è sufficiente collegarsi al sito www.suzukitour.it e registrarsi online, selezionando quindi la data e il luogo in cui si desidera fare il test ride. Per ogni appuntamento il sito fornisce l'indirizzo esatto del luogo da cui partono le prove e consente di verificare subito la disponibilità di una moto nelle diverse fasce orarie previste per le uscite in strada, che durante la mattina vanno indicativamente dalle 10 alle 13 e nel pomeriggio dalle 14 alle 19. I test devono essere effettuati senza passeggero a bordo e utilizzando casco e abbigliamento tecnico propri.
(ITALPRESS).

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook