Domenica, 17 Gennaio 2021
stampa
Dimensione testo

Motori

Home Motori Hyundai verso l’era elettrica con la piattaforma “E Gmp”

Hyundai verso l’era elettrica con la piattaforma “E Gmp”

ROMA (ITALPRESS) - Hyundai Motor Group ha svelato la sua nuova piattaforma dedicata ai veicoli elettrici a batteria, chiamata "Electric Global Modular Platform" (E GMP). La piattaforma sarà la tecnologia cardine per la gamma EV di prossima generazione di Hyundai e Kia Dal 2021, E GMP sarà alla base di una gamma di nuovi veicoli tra cui IONIQ 5 di Hyundai, oltre al primo modello unicamente elettrico di Kia che verrà svelato nel 2021 e a una serie di altri futuri modelli. La piattaforma E GMP riduce la complessità attraverso modularità e standardizzazione, permettendo un rapido e flessibile sviluppo di prodotti che possono essere utilizzati su diverse tipologie di veicoli, come berline, SUV e CUV. Inoltre, la flessibilità può soddisfare al meglio le diverse necessità dei clienti in termini di performance un modello ad alte prestazioni sarà capace di accelerare da 0 a 100 km/h in meno di 3,5 secondi e di raggiungere i 260 km/h di velocità massima. E GMP è stata sviluppata per offrire prestazioni migliorate in termini di performance e tenuta di strada ad alte velocità. Tutto questo è dovuto all'ottimale distribuzione del peso tra anteriore e posteriore, al design che permette un baricentro basso grazie al posizionamento del pacco batteria e all'adozione di motori elettrici posizionati nello spazio prima occupato dal motore. Comfort, tenuta e stabilità sono incrementate dalle sospensioni posteriori con sistema multilink a 5 punti e dal primo Integrated Drive Axle (IDA) prodotto in serie al mondo, che combina in un'unica soluzione cuscinetti, ruote e albero di trasmissione per portare potenza alle ruote. Il nuovo modulo Power Electric compatto di E GMP è composto da un potente motore, una trasmissione EV e un inverter, integrati in un unico e compatto modulo. Questo garantisce elevate prestazioni aumentando fino al 70% la velocità massima del motore rispetto ai motori già esistenti.
Il motore ad alta velocità è più piccolo se comparato agli altri motori, ma è in grado di mantenere analoghi livelli di performance, garantendo efficienza sia in termini di spazio che di peso. La piattaforma E GMP offre di serie capacità di ricarica a 800V, e permette anche la ricarica a 400V senza la necessità di componenti aggiuntive o adattatori. Il sistema multi ricarica è la prima tecnologia brevettata al mondo ad adoperare il motore e l'inverter per variare da 400V a 800V e avere così una compatibilità di ricarica stabile. Un veicolo elettrico basato sulla E GMP è capace di un'autonomia di guida di oltre 500 km con una ricarica com pleta secondo lo standard WLTP. Inoltre, la piattaforma permette una ricarica rapida della batteria all'80% in soli 18 minuti ed è capace di aggiungere fino a 100 chilometri di autonomia in soli cinque minuti.
(ITALPRESS).

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook