Giovedì, 24 Giugno 2021
stampa
Dimensione testo

Motori

Home Motori Arriva la nuova Aprilia 660

Arriva la nuova Aprilia 660

Agile, scattante, grintosa. Ecco la nuova Aprilia 660 la cui estetica è una evoluzione delle carenate di Noale. La casa si distingue da sempre per carattere e innovazione. Personalità sportiva e linee contemporanee che stupiscono, RS 660 porta su strada l’esperienza da leader in pista di Aprilia. Il design unico plasma una moto leggera e compatta, dai volumi agili e filanti, stabile alle alte velocità, divertente e piacevole da guidare.

Caratteristiche

Motore bicilindrico da 660 cm cubici per 100 cavalli di potenza. Telaio in alluminio, ammortizzatore posteriore regolabile e doppio disco frenante. I fari a led sono affinati e si estendono fino al cupolino. La gamma colori di RS 660 sfoggia un inedito Acid Gold che esalta il design e il carattere dinamico e giovane della moto. RS 660 vanta il più moderno pacchetto di controlli elettronici APRC (Aprilia Performance Ride Control) composto da una evoluta piattaforma inerziale a sei assi che, grazie agli accelerometri e ai giroscopi contenuti al suo interno, è in grado di riconoscere in tempo reale la condizione della moto rispetto alla strada supportando la performance e rendendo la guida sicura e avvincente. Nato nelle competizioni e sviluppato per l'utilizzo su strada il sistema APRC rappresenta la massima evoluzione nella gestione dei controlli elettronici offrendo un pacchetto completo capace di garantire la massima sicurezza nell'utilizzo su strada e migliorare le performance nell'utilizzo in pista.

Modelli

Durante lo sviluppo di RS 660, Aprilia ha studiato una gamma di accessori ideati per enfatizzarne le diverse anime, esaltando le performance, migliorando lo stile ed aumentando il comfort. Due i modelli: la RS660 e la RS660 35kW, dedicata ai clienti con partente A2: la moto condivide la stessa estetica, finiture, caratteristiche di RS 660. Il motore è basato su quello da 95cv ed è conforme alla normativa Europea che richiede 48cv (35Kw).

© Riproduzione riservata

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook