Giovedì, 19 Maggio 2022
stampa
Dimensione testo

Motori

Home Motori Serie speciale Abarth 695 Tributo 131 Rally

Serie speciale Abarth 695 Tributo 131 Rally

TORINO (ITALPRESS) – Ritorna sotto nuove vesti e sulle strade di tutto il mondo l’auto che fece sognare un’intera generazione di appassionati: l’Abarth 131 Rally. Nel quarantesimo anniversario dalla sua ultima gara, il marchio dello Scorpione le rende omaggio dedicandole la serie speciale Abarth 695 Tributo 131 Rally che sarà limitata a 695 unità e

TORINO (ITALPRESS) - Ritorna sotto nuove vesti e sulle strade di tutto il mondo l'auto che fece sognare un'intera generazione di appassionati: l'Abarth 131 Rally. Nel quarantesimo anniversario dalla sua ultima gara, il marchio dello Scorpione le rende omaggio dedicandole la serie speciale Abarth 695 Tributo 131 Rally che sarà limitata a 695 unità e commercializzata a livello globale. La nuova versione top di gamma è quindi il tributo alla storia racing di Abarth. Da sempre, infatti, le competizioni fanno parte del suo Dna e, grazie al "transfer" tecnologico, le soluzioni più innovative - testate in pista per incrementare performance e affidabilità - vengono adottate sulle vetture di normale produzione assicurando un'esperienza di guida adrenalinica. Ecco perchè la nuova serie speciale Abarth è un autentico concentrato di tecnologia all'insegna dei valori fondanti del marchio: Performance e stile. L'Abarth 695 Tributo 131 Rally è equipaggiata con il motore 1.4 T-jet che eroga 180 CV di potenza e una coppia di 250 Nm a 3.000 rpm. La velocità massima è di 225 km/h e l'accelerazione da 0 a 100 km/h avviene in appena 6,7 secondi. E' anche dotata di ammortizzatori Koni FSD su entrambi gli assi e di uno specifico impianto frenante che presenta, all'anteriore, pinze Brembo in alluminio a 4 pistoncini e, al posteriore, dischi autoventilati di 305 mm e 240 mm. La dotazione è completata dai cerchi neri in lega da 17" con finitura diamantata e dal sistema Record Monza Sovrapposto, l'evoluzione dell'iconico scarico Record Monza con i quattro terminali sovrapposti verticalmente. Di serie anche lo Spoiler ad Assetto Variabile, regolabile in 12 posizioni da 0 a 60° che migliora la stabilità in curva e una maggior reattività nei tratti misti. Ad esempio, con un'inclinazione a 60° e una velocità di 200 km/h, il carico aerodinamico aumenta fino a 42 kg. L'Abarth 695 Tributo 131 Rally si caratterizza per uno stile unico e ricercato, con precisi richiami alla sua storica antesignana, come l'inedita livrea bicolore tristrato "Blue Rally" lucido, che reinterpreta in chiave contemporanea il colore originale. L'Abarth 695 Tributo 131 Rally è la prima vettura dello Scorpione in cui sono presenti gli "Easter Eggs", piccole "gemme" di stile che i designer nascondono per stupire i clienti, quali la silhouette della 131 Rally incisa sulla parte inferiore della portiera, sulla plancia in Alcantara e sui poggiatesta dei nuovi sedili. Dedicata esclusivamente alla serie speciale, la livrea è impreziosita da tetto e montanti in color Nero Scorpione. La stessa tonalità di blu si ritrova sulle calotte degli specchietti e su alcuni dettagli interni. Sono disponibili anche le livree monocromatiche "Blue Rally" e "Grigio Record".
All'interno, la caratterizzazione sportiva è confermata dai sedili in tessuto, rigorosamente Sabelt, con inserti e cuciture blu ispirati a quelli della vettura storica, ma rivisti in un'ottica moderna.
(ITALPRESS).
-foto ufficio stampa Stellantis-

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook