Giovedì, 12 Dicembre 2019
stampa
Dimensione testo

L'intelligenza in 500 geni, pronta la prima mappa

Salute e Benessere
L'intelligenza in 500 geni, pronta la prima mappa
© ANSA

 Oltre 500 geni, dieci volte in più di quanto si pensasse finora, distribuiti in 187 regioni del Dna umano: è la 'mappa' dell'intelligenza che arriva dallo studio più vasto mai condotto in questo campo, pubblicato sulla rivista Molecular Psychiatry e coordinato dall'università scozzese di Edimburgo. Il risultato promette di aprire la strada a futuri test dell'intelligenza basati sull'analisi Dna.
    Sulla base dei dati genetici è infatti stato possibile identificare il 7% delle differenze nell'intelligenza in un gruppo di individui.
    La ricerca, guidata da David Hill e da Ian Deary, si è basata sull'analisi del genoma di 240mila persone in tutto il mondo.
    I campioni genetici sono stati prelevati dalla grande banca dati chiamata Uk Biobank e i ricercatori hanno poi confrontato il dati genetici con i risultati relativi al quoziente intellettivo ottenuti da test verbali e numerici. Ciò ha permesso di identificare 538 geni che svolgono un ruolo nell'intelligenza, contro i 52 identificati finora. I geni legati all'intelligenza sembrano influenzare anche altri processi biologici: per esempio alcuni sono associati alla longevità, mentre la capacità di risolvere i problemi sembra legata alla migrazione delle cellule nervose da un'area all'altra del cervello. (ANSA).
   

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook