Martedì, 01 Dicembre 2020
stampa
Dimensione testo

Salute e Benessere

Home Salute e Benessere Disability Pride: Ass.Coscioni, politica pensi ai diritti

Disability Pride: Ass.Coscioni, politica pensi ai diritti

(ANSA) - C'è anche Associazione Luca Coscioni, la realtà che tutela le libertà civili, tra i coorganizzatori e i protagonisti del Disability Pride, l'orgoglio delle persone con disabilità che sfilerà oggi a Roma in contemporanea con diverse città internazionali.

E' il momento di porre al centro delle questioni politiche anche i diritti dei disabili: tramite l'applicazione per smartphone "No Barriere", l'Associazione sottolinea di ricevere oltre due segnalazioni di barriere al giorno, trend in crescita nel 2018, che nasconde un sommerso di enorme entità. Tra le regioni maggiormente ostili alle esigenze dei disabili attualmente figurano Sicilia, Lazio, Puglia, Toscana e Campania. Ma questo, spiega l'associazioni in una nota, rappresenta solo la punta di un iceberg enorme.

Le esigenze delle persone con disabilità vanno oltre le barriere architettoniche e devono tornare al centro dell'agenda istituzionale, come evidenzia Marco Gentili (co presidente di Associazione Luca Coscioni), politico malato di Sla: "tutte le persone dovrebbero poter accedere alle cure, al lavoro, alla mobilità e a una vita indipendente, all'espressione e alla costruzione di una famiglia. Vi chiediamo di fare di più, dal dovere di garantire a tutti pari diritti, all'accessibilità delle città, fino al consentire l'espressione della volontà, e al fornire a tutti le protesi e gli strumenti necessari per condurre una vita indipendente".

Gli fanno ecco l'Avv. Filomena Gallo e Marco Cappato, leader di Associazione Luca Coscioni: 'I diritti delle persone con disabilità non creano problemi di maggioranza e opposizione, e sono "solo" una questione di volontà politica: il Governo ha intitolato un Ministero al tema, ha ora l'opportunità di concretizzare annunci e buoni propositi attraverso una riforma della sanità".
   

© Riproduzione riservata

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook