Mercoledì, 17 Luglio 2019
stampa
Dimensione testo

Osservata un'"onda anomala" dalla Galassia di Andromeda

galassia, spazio, stelle, Scienza Tecnica
Andromeda

Un’'onda anomala' proveniente dalla Galassia di Andromeda, e probabilmente prodotta dalla polvere in rapida rotazione nella galassia stessa, è stata rilevata nelle microonde dal Sardinia Radio Telescope (Srt), il radiotelescopio sardo di 64 metri gestito dall’Istituto nazionale di astrofisica (Inaf).

I suoi dati, pubblicati su Astrophysical Journal Letter, sono stati analizzati da un gruppo internazionale guidato dal Dipartimento di Fisica dell’Università Sapienza di Roma, a cui hanno partecipato anche l’Osservatorio astronomico di Cagliari (Inaf), l’Istituto di astrofisica delle Canarie, l’università canadese della British Columbia, il California Institute of Technology e l’Istituto di Radio astronomia di Bologna (Inaf).

Lo studio fornisce una mappatura completa di Andromeda nelle microonde: la galassia è la più grande del gruppo locale (un aggregato di oltre 70 galassie a cui appartiene anche la nostra Via Lattea) e sebbene sia stata molto ben studiata nelle bande dello spettro elettromagnetico, finora non era mai stata indagata approfonditamente in quella delle microonde. Grazie al radiotelescopio Srt si è osservato che, oltre alle emissioni classiche legate alle interazioni tra il materiale interstellare e il campo magnetico di Andromeda, la galassia presenta un’onda anomala in eccesso che non è spiegabile se non con nuovi meccanismi di radiazione: i modelli più accreditati per tale emissione sono legati alla rapida rotazione di piccoli grani di polvere interstellare.

Questi risultati, che consentono per la prima volta di osservare Andromeda nella sua interezza e di analizzare effetti finora studiati solo nella nostra galassia, permetteranno di acquisire maggiori informazioni sulla formazione stellare di Andromeda, sul suo campo magnetico e sulla possibilità che siano presenti emissioni laser nelle microonde causate dalla presenza di molecole dell’acqua.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook