Giovedì, 22 Ottobre 2020
stampa
Dimensione testo

Scienza Tecnica

Home Scienza Tecnica Parla messinese l’app che monitora l’andamento del Coronavirus
TOLEPATÌ

Parla messinese l’app che monitora l’andamento del Coronavirus

Parla anche il “messinese” ed è frutto dell'ingegno siciliano, forte della collaborazione tra professionalità palermitane, messinesi e siracusane, l'app per il monitoraggio dei parametri dei pazienti Covid 19. È in grado di monitorare anche gli spostamenti dei contagiati. A braccetto pneumologi di Palermo e bioingegneri di Messina del Cnr, il Consiglio nazionale per le ricerche.

Si chiama Tolepatì: è un’app - riporta la Gazzetta del Sud in edicola - che può monitorare in tempo reale parametri fisiologici, dalla saturazione alla frequenza cardiaca alla febbre, ma anche gli spostamenti dei pazienti colpiti da Coronavirus.

A metterla a punto pneumologi palermitani e bioingegneri messinesi del Cnr e una società siracusana. La piattaforma era nata per il monitoraggio dei bambini autistici per aiutare le famiglie che affrontano questo tipo di patologia.

Ma una volta che gli pneumologi dell'Iriv, il Cnr di Palermo (a guidarli Giuseppe Insalaco, a far parte del gruppo di lavoro anche la dottoressa Elisabetta Pace), hanno chiesto di creare un’applicazione per pazienti Covid, i bioingegneri dell’istituto per la ricerca e l'innovazione biomedica del Cnr di Mortelle (guidati dal bioingegnere Giovanni Pioggia) hanno accolto con entusiasmo l’idea. Ed è nata Tolepatì. Si tratta di una piattaforma in grado di effettuare il monitoraggio dei parametri fisiologici dei pazienti con Covid-19.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook