Sabato, 26 Settembre 2020
stampa
Dimensione testo

Scienza Tecnica

Home Scienza Tecnica La tecnologia cyborg sarà il futuro della razza umana
TECNOLOGIA

La tecnologia cyborg sarà il futuro della razza umana

Non è solo un’invenzione della letteratura e della cinematografia fantascientifica: la tecnologia cyborg potrebbe presto rappresentare il futuro della razza umana, in grado di fondersi con l’elettronica per monitorare la salute e unire in modo sicuro dispositivi tecnologici e tessuti umani.

Questo è quanto emerge da uno studio, presentato durante l’incontro virtuale dell’American Chemical Society Fall 2020, condotto dagli esperti dell’Università del Delaware, che hanno trovato un modo per integrare i dispositivi all’interno dell’organismo in modo più efficiente dal punto di vista energetico. «Il collegamento dell’elettronica al tessuto umano - spiega David Martin, dell’Università del Delaware - rappresenta una sfida enorme, perchè i materiali utilizzati nella tecnologia, come l’oro o il silicio, possono inficiare il flusso di dati a causa delle cicatrici che provocano».

Il team ha sviluppato nuovi rivestimenti per dispositivi «uomo-macchina» che contrastano tali difficoltà. «Stavamo cercando di interfacciare microelettrodi rigidi e inorganici con il cervello - afferma l’esperto - ma l’organo cerebrale è composto di materiale organico e vivo, per cui abbiamo dovuto cercare alternative. In un polimero coniugato noto come poli (3,4-etilendiossitiofene), o PEDOT, abbiamo trovato un esempio chimicamente stabile».

© Riproduzione riservata

TAG:

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook