Martedì, 26 Ottobre 2021
stampa
Dimensione testo

Terra e Gusto

Home Terra e Gusto Ue verso sospensione 'dazi zero' per Cambogia e Birmania, anche sul riso

Ue verso sospensione 'dazi zero' per Cambogia e Birmania, anche sul riso

Terra e Gusto
Cambogia. Un contadino trasporta piante di riso
© ANSA

Il deteriorarsi della situazione dei diritti umani in Birmania e Cambogia spinge l'Ue verso la sospensione dei regimi commerciali preferenziali con i due Paesi. Lo comunica la commissaria Ue al commercio Cecilia Malmstroem sul suo blog, a margine del consiglio informale commercio a Innsbruck.

Questo sviluppo potrebbe portare alla reintroduzione anticipata dei dazi Ue sul riso a dazio zero esportato dai due Paesi verso l'Europa, su cui i risicoltori italiani ed europei avevano già chiesto a Bruxelles di aprire un'indagine. Ora una delegazione Ue volerà in Birmania per valutare la situazione sul terreno con la "chiara possibilità di un ritiro" Ue dal trattato commerciale preferenziale, scrive Malmstroem. Questa, insieme all'Alto rappresentante Federica Mogherini, ha invece già notificato alla Cambogia l'avvio del processo di ritiro dall'accordo commerciale preferenziale con l'Ue. "Senza miglioramenti chiari e evidenti sul terreno dei diritti umani - scrive Malmstroem - si arriverà alla sospensione delle preferenze commerciali di cui attualmente gode" il Paese.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook