Sabato, 19 Ottobre 2019
stampa
Dimensione testo

Confagricoltura, ci attendiamo un piano forte sull'export vinicolo

(ANSA) - ROMA - Un piano forte sull'export. E' quanto si aspettano dal governo gli imprenditori del mondo agricolo e vitivinicolo rappresentati da Confagricoltura. Lo ha detto oggi al Workshop 'Vino e mercati' il presidente di Confagricoltura Massimiliano Giansanti.

"In questi ultimi anni l'agroalimentare italiano è cresciuto moltissimo in termini di export. Siamo passati da 27 miliardi a 41 miliardi in 10 anni. Una crescita totalmente voluta dalle imprese, poi accompagnata dal mondo istituzionale", ha detto Giansanti. "Questo - ha continuato - l'abbiamo detto più volte al ministro Centinaio e qualche giorno fa ne abbiamo parlato con il ministro Di Maio. Ci aspettiamo adesso un piano forte sull'export", perché l'obiettivo è di raggiungere l'Olanda e la Germania in termini di export. L'Olanda fattura 70 miliardi in export, il doppio dell'Italia.

"Dentro quello straordinario risultato sull'export che abbiamo raggiunto ad oggi, 41 miliardi, la voce principale è il vino. Un mondo affascinante che va a monopolizzare l'attenzione non solo nel nostro settore, perche il tema del vino é diventato un tema sociale, ma soprattutto economico e di crescita del territorio", ha concluso.(ANSA).

© Riproduzione riservata

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook