Giovedì, 05 Dicembre 2019
stampa
Dimensione testo
OLIO

Mini frantoi, il "fai da te" alimentare cresce nella case degli italiani

Il "fai da te" alimentare cresce nella case degli italiani alla ricerca di genuinità e salubrità e per soddisfare passioni enogastronomiche e tutte le esigenze di cucina, dalla tradizionale alla vegana.

A correre in aiuto di provetti produttori "home made" e futuri chef amatoriali i nuovi macchinari per la cucina. Per l'olio e la sua produzione, la tecnologia mette a disposizione mini frantoi domestici e robot ad hoc di ultima generazione che consentono di avere olio d'oliva "espresso" da consumare a tavola, oppure di avere salse e condimenti realizzati con ingredienti che si ritengono genuini per la propria dieta.

Al prodotto principe della Dieta Mediterranea, l'olio d'oliva, fanno ora da cornice nell'oliera i superfoood. Tra le produzioni più in voga ci sono quelle alla chia, sesamo, coriandolo e noci. Non mancano però quelle alle mandorle, anacardi e nocciole.

C'è inoltre la possibilità di realizzare olio di semi di girasole, di semi di zucca, di semi di canapa, semi di lino, di cardo e di arachidi. Tra le novità in commercio "Eva mini", robot domestico che dà vita all'olio fresco in pochi minuti sia conservando tutti i valori nutrizionali, sia evitando sprechi alimentari.

La macchina è realizzata dalla smart food company "Fresco" con il supporto dell'Università della Calabria e del Centro di ricerca per l'olivicoltura e l'industria olearia (Crea).

© Riproduzione riservata

TAG: ,

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook