Giovedì, 22 Aprile 2021
stampa
Dimensione testo

Terra e Gusto

Home Terra e Gusto Pecoraro Scanio “Salta colpo di spugna per chi adultera cibi”

Pecoraro Scanio “Salta colpo di spugna per chi adultera cibi”

Terra e Gusto

"Prima vittoria a difesa della salute dei consumatori e del buon cibo italiano. Nel decreto Sostegno è stato inserito un’articolo che reintroduce le norme penali della legge Alimenti del ‘62 che erano state scandalosamente abrogate dal decreto legislativo di qualche settimana fa. Ora occorre sapere chi ha tentato il blitz ovvero la solita 'manina' e soprattutto approvare la proposta di legge Caselli contro agropirateria e agromafie bloccata da troppo tempo in Parlamento". Lo afferma in una nota Alfonso Pecoraro Scanio, già ministro dell’Agricoltura e che ha lanciato l’allarme insieme al magistrato Gianfranco Amendola della fondazione UniVerde. "Dobbiamo ringraziare i magistrati come Amendola e Guariniello e la stessa Corte di Cassazione che hanno lanciato l’allarme e anche la senatrice De Petris e autorevoli personalità come Caselli che hanno agito per ottenere questa correzione. Occorre comunque vigilare", ha aggiunto.
(ITALPRESS).

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook